"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Shaman Games

Genere: Casual

Data di uscita: 25 luglio 2014

Modalità: Single player

Supporto per il controller: No

Nell'autunno della Nuova Era, la New Age, la nostra eroina non è una principessa, non è una combattente, non è una maga, ma solo una normale ladra. Durante una delle sue rapine apparentemente normali, si è imbattuta in un sacrificio rituale, il suo compagno è stato rapito e, qualche minuto dopo, lei cade nella stessa posizione. Il giocatore prende il ruolo di Marla, una ladra coraggiosa, che con i suoi amici porta avanti un'indagine per fermare un culto malvagio che potrebbe distruggere tutto il progresso della città!

 

Fall of the New Age Premium Edition, fin dall'eccezionale sequenza iniziale d'apertura, dimostra di non essere un gioco infantile, carino e colorato. Fall of the New Age ha un'ambientazione oscura e misteriosa, in una cupa città medievale. Dobbiamo dire, però, che anche se le scene sono buie e sinistre, la grafica è estremamente impressionante. Si tratta di una grafica di prim'ordine, per quanto riguarda la progettazione, chiara e bella, con alcuni elementi in 3D. Questa qualità è inoltre presente nelle scene in cui i personaggi si animano in modo impeccabile, e tutte le azioni sono a dir poco suggestive. Inoltre, la musica di sottofondo imposta l'umore del gioco abbastanza bene, ed i doppiaggi sono eseguiti in maniera professionale.

 

 

Fall of the New Age è caratterizzata da una storia davvero intelligente e divertente. Ci sono colpi di scena ed ogni volta è un po' emozionante, rimanendo accattivante a lungo, anche dopo l'introduzione. In questo gioco vi è inoltre una caratteristica unica, che si potrebbe chiamare "l'armadio". Si tratta essenzialmente di uno spazio in cui il vostro personaggio può cambiarsi e traverstirsi come un'altra persona per ingannare i vostri nemici; si tratta di un'idea davvero intelligente che procede bene con la storia.

 

 

Oltre a tutti questi aspetti positivi, va detto che Fall of the New Age è un gioco un po' impegnativo. Per ora, il gioco è abbastanza lineare con alcune scene da visitare in vari momenti e con l'aiuto di una mappa; comunque il gameplay è abbastanza semplice. Non c'è un sacco di scene nascoste con gli oggetti implementati nel gioco che sono di buona qualità e poco ingombranti. I puzzle sono buoni, alcuni sono interessanti, anche se la maggior parte di loro riguarda l'aspetto facile di questo titolo. Fall of the New Age è probabilmente uno degli HOPA più sottovalutati, è molto divertente da giocare e merita molta più attenzione. Il livello di produzione è alle stelle e la storia è una favola. Fall of the New Age è la nuova era degli HOPA!

Fonte: allaboutcasualgame.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK