"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Piattaforme: PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One

Sviluppatore: DICE

Genere: Sparatutto in prima persona

Data di uscita: Luglio 2014

Modalità: Single e multiplayer

Supporto per il controller: Sì

Battlefield 4 aveva un sacco di problemi al momento del lancio, ma con il DLC Dragon's Teeth ed parecchie patch offre ora un'esperienza migliore. Battlefield 4 Dragon's Teeth ci porta quattro nuove mappe, focalizzate sul gioco di fanteria. Le ambientazioni variano dal mercato a paesaggi nord coreani nevosi, con altoparlanti.

Insieme alle nuove mappe è stato anche introdotto il nuovo gioco in modalità rete. In pratica è necessario collegare il maggior numero possibile di obiettivi. Più si creano collegamenti, più il vostro nemico subirà perdite. Si tratta di una combinazione fra la conquista e il domino, perchè catturare le bandiere nemiche è veramente veloce. Con così tante possibilità, una sola squadra può fare una differenza enorme e vincere per voi.

 

 

La mappa Propaganda in Battlefield 4 si trova a Pyongyang, in Corea del Nord. In questa mappa le squadre vanno in guerra in un ambiente nevoso con altoparlanti coreani. Propaganda è la migliore cartina per la modalità di gioco in rete, perchè dà ai giocatori un percorso lineare, nonché un numero sufficiente di opportunità per affiancare il nemico. Penso che sia la migliore ed innovativa mappa di questo DLC, e mi ricorda tutti i bei momenti di Bad Company 2.

Pearl Market, in Battlefield 4, si trova nella città cinese di Guangzhou, e si concentra principalmente sulla fanteria e sul combattimento urbano. Questa mappa ricorda Grand Bazaar in Battlefield 3, ma è molto più equilibrata. Questo ambiente presenta una sacco di distruzione, tetti e vicoli. Questa mappa può far diventare matti se il nemico sta controllando i tetti, in modo da concentrarsi sul controllo delle alture, sperando che la porta si apre quando si sale una scala.

 


La mappa Sunken Drago permette ai giocatori di affrontare un'alluvione come gli eventi Levolution principali, lentamente, inondando l'ambiente in un modo simile a Flood Zone. Sunken Drago si avverte come un classico, perchè mi ricorda un miscela fra Assedio di Shanghai e Flood Zone. C'è anche un ristorante molto dettagliato in mezzo, che sta sprofondando nel fango. Questa mappa cambia costantemente perchè i giocatori hanno bisogno di aprire i cancelli, per sbloccare la nuova pistola semi-automatica Unica 6.

 

 

L'ultima mappa della lista è Lumphini Garden, che si basa sul parco omonimo di Bangkok, in Thailandia. Questa mappa presenta un grande ed erboso spazio aperto, con piccoli corsi d'acqua. Ci sono due regolatori per controllare la pressione dell'acqua a sud degli obiettivi A e C. Utilizzandoli si causerà un'enorme colata di fango, che farà deragliare dei treni, uccidendo tutti coloro che sono nelle vicinanze, dopo che saranno entrambi attivati.

In Dragon's Theet ci sono anche 5 nuove impressionanti armi e 2 nuovi gadget. Il piccolo robot sembra un RAWR ed è disponibile solo come arma pick-up; può cercare esplosivi nemici e provocare ogni sorta di distruzione. Il Ballistic Shield può proteggere contro colpi forti, fuoco di cecchini ed esplosivi. E' davvero divertente avvicinarsi ai giocatori nemici e colpirli con lo scudo. Anche se non ci fossero il fucile da cecchino CS5, il fucile d'assalto Bulldog, il revolver Unica 6, la Desert Eagle ed il fucile mitragliatore MPX, questo sarebbe comunque, con Final Stand, il miglior DLC per Battlefield 4 con Battlefield: Hardline ancora in cammino.

Fonte: greengamers.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK