"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Piattaforma: PS4

Sviluppatore: Petroglyph Games by Tom Happ

Genere: Indie, action-adventure

Data di uscita: 31 Marzo 2015

Modalità: Single player, co-op

Supporto per il controller: Sì

Durante la mia infanzia utilizzai molto, man mano che crescevo, il NES. Naturalmente ho un debole per i giochi che emulano quel periodo, e oggi non vi è carenza di essi. Axiom Verge è un altro tentativo di offrire un senso di nostalgia, dal momento che il suo stile di gioco è oggi conosciuto come "Metroid-vania". Detto questo, ero ansioso di giocarci e farmi casa in questo mondo alieno.

Si gioca nei panni di uno scienziato; si verifica un incidente e subito i giocatori si svegliano in un mondo alieno. Confuso e solo, tocca al giocatore iniziare ad esplorare tutto immediatamente. Chiunque abbia giocato a Metroid avrà un'immediata familiarità con l'estetica ed il gameplay a portata di mano. Naturalmente questo significa che l'esplorazione è un elemento centrale di tutto il gioco. Da dove vengo e dove vado? Come faccio a raggiungere questa sporgenza? Man mano che ogni stanza e corridoio vengono esplorati, la mappa si arricchisce.

Prendere familiarità con la mappa è fondamentale, in quanto sarà molto utilizzata. Ogni area ha un aspetto visivo abbastanza distinto, così mentre trovare la strada potrebbe non essere sempre facile, ricordare a cosa assomiglia ogni sezione o cunicolo, con i cambiamenti della colonna sonora, sarà come il miglior alleato del giocatore.

L'altro aspetto fondamentale del gioco è rappresentato dal combattimento e dagli aggiornamenti. Partendo con una pistola molto semplice, incontrerete una pletora di vari nemici che utilizzano schemi di attacco unici. Alcuni nemici corrono verso il giocatore, altri sparano minuscoli proiettili. La normale pistola non basterà, ma è qui che entrano in gioco potenziamenti e nuove armi. Una breve serie di mortali esplosioni elettriche, uno spray a diffusione e dei proiettili esplosivi sono solo alcune delle molte armi da scoprire.

Nel frattempo, gli aggiornamenti sono lì per aiutare ad esplorare e superare i blocchi che troverete sulla strada, che sono unici. Una pistola può sparare pixel contro i nemici e rivelare piattaforme nascoste, un camice da laboratorio consente di spostarsi fra le pareti o, il mio preferito, un robot consente il pieno controllo per accedere a piccole zone ed interruttori.

 

 

Tutto, in Axiom Verge, si sente come una lettera d'amore per un genere che ha visto una rinascita negli ultimi tempi, ma non si percepisce come una copia carbone. Armi ed abilità si sentono abbastanza uniche e portano varietà, e proprio quando si pensa di averle trovate tutte, qualcos'altro è gettato nel mix. La capacità di acquisire nuove abilità e nuovi modi per combattere ed esplorare è una costante, è ciò che mantiene l'emozione e la curiosità di andare avanti. Che cosa può contenere la stanza accanto? Una nuova arma, nuove abilità, un aggiornamento per la salute, o forse anche un boss colossale.

L'unico avvertimento riguardo a questo gioco è che non ti dice dove andare... a tutti. Alcune vaghe parole sono pronunciate con la storia, che riguarda ciò che deve essere compiuto, poi i giocatori vanno per conto loro. Il pubblico che è cresciuto con Metroid o Zelda dovrebbe sapere fin troppo bene tutto ciò, ma i giocatori più recenti potrebbero sentire la mancanza di una direzione, vangando senza un bit di meta. Questo ha il potenziale per togliere ritmo al gioco e portarlo ad una strisciante battuta d'arresto, il che non va bene.

 

 

Axiom Verge porta qui il proprio stile, offrendo un'esperienza familiare ma anche totalmente diversa in un mondo alieno, con una colonna sonora inquietante ed una storia che è interessante, se ci si interessa ad essa. I fan dell'esplorazione massiccia, senza l'essere presi per mano, e delle armi interessanti, ne trarranno uno spasso assoluto, e quando tutto sarà finito si può ricominciare il gioco con la sua modalità "corridore" veloce. Axiom Verge è una fantastica aggiunta per qualsiasi fan del genere.

Fonte: ztgd.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK