"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Piattaforme: PC, Mac, Linux

Sviluppatori: Irrational Games, Aspyr (Mac), Virtual Programming (Linux)

Genere: Azione

Data di uscita: 25 Marzo 2013

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

Se il sentimento dell'amore fosse espresso sotto forma materiale, sarebbe questo gioco. Bioshock Infinite è l'ultimo capolavoro targato Irrational Games. Uscito ormai 2 anni fa,Bioshock Infinite rappresenta il mix perfetto dei giochi che la Irrational Games ha creato dal 97 all 2013.

Come gameplay il terzo episodio della serie rimane identico ai precedenti due capitoli,ma con ovviamente piccole modifiche come ad esempio una nuova città questa volta non più sotto il mare ma tra le nuvole e le Sky-line(delle ferrovie sospese in aria che ci permettono uno spostamento più rapido ).La trama si svolge nel 1912 nella città chiamata Columbia,rispetto a Rapture,è una città fluttuante nel cielo. La città è stata progettata con stazioni di attracco e dispositivi di propulsione per consentire alle sue sezioni di muoversi in modo indipendente.
La città è guidata da un religioso di nome Zachary Hale Comstock che si fa chiamare il PROFETA,Comstock ritiene che Columbia rappresenti la vera società immaginata dai Padri Fondatori e vedeva l'America e il resto del mondo con disprezzo, descrivendoli come "la Sodoma sotto di noi",ma pure questa finta utopia ha i suoi difetti,infatti il governo americano considera COLUMBIA una minaccia sopratutto dopo la rivolta dei BOXER.

 

 

Il protagonista del gioco è Boker de Witt il quale è stato mandato a COLUMBIA per trovare e portare una ragazza per risanare il suo debito di gioco.Presto si scopre che questa ragazza è l'angelo di Comstock,la ragazza infatti prenderebbe e il suo posto quanto questo morirà.A Columbia il nostro protagonista verrà subito scoperto e classificato come "il falso pastore" per colpa del suo marchio A.D e l'atmosfera del gioco cambia radicalmente.Una volta liberata la ragazza scopriremo molte cose su di essa su Comstock e su Columbia,scoprendo tutti i piani del profeta e della guerra contro la "Sodoma" ovvero le città americane.Tutte queste cose si svolgono nel arco di circa 20 ore di gameplay scoprendo moltissime cose e moltissimi nemici,i big daddy sono stati rimpiazzati dagli handyman e da molti altri boss minori che hanno poteri grazie al VIGOR(bevande che offrono poteri sovra naturali).Elizabeth,la ragazza che libereremo si potrà ben preso considerare un ottimo alleato,grazie al suo potere di aprire squarci o portali verso altri mondi oppure creare diversivi che ci aiuteranno contro i nemici,pure le Sky-line saranno di un ottimo aiuto contro i nemici.Ma la trama verso la fine del gioco si scoprirà ad essere molto più complessa di quello che sembra,infatti Elizabeth ha un forte legame con Boker anche se nessuno degli due lo sa e si scoprirà che il suo debito è diverso da quello di gioco.

In conclusione,Bioshock Infinite è arte fatta a pixel è ll mix perfetto tra i primi due Bioshock e System Sock 1-2,il gioco potrà anche sembrare uguale ai precedenti due capitoli,ma le sue aggiunte sono ottime e non annoiano mai,la trama è ottima e rappresenta il fulcro di tutto il gioco battendo a mio parere pure il primo Biosock.È difficile trovare qualcosa di sbagliato su questo gioco oppure per trovarlo dovrei analizzare il codice in C++,potrei dire qualcosa sull'intelligenza artificiale ma di sicuro giocare a difficoltà DIFFICILE è una grande sfida visto la quantità di nemici e boss presenti in certi livelli,la grafica?Certo la grafica non è paragonabile ad un Crysis oppure Battlefield,ma il suo stile artistico è il suo level design di COLUMBIA batte qualsiasi gioco foto-realistico ed i movimenti facciali di Elisabeth rappresentano il massimo del comparto grafico.Pure il doppiaggio in italiano è veramente eccellente(cosa molto difficile da trovare nei giochi).Per me questo gioco merita 10 e non mi resta altro che giocare i sui DLC.

Autore: [FoAb]ATI

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK