"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Watch Dogs si prepara ad essere uno dei giochi più venduti del 2014. Electronic Arts ed Activision devono dunque fare attenzione: Ubisoft afferma che il suo nuovo titolo si affiancherà in punta di piedi ai più grandi giochi dell'anno. Watch Dogs sarà lanciato a maggio e si appresta ad essere il gioco con il maggior successo di vendite. Ubisoft sta già lavorando al sequel; la società di Wayne Greenwell sostiene che questo primo titolo MCV rimarrà probabilmente in cima alle classifiche durante i mesi estivi.

 

Greenwell ha affermato che "l'eccitazione per questo prodotto è incredibilmente alta ed i giocatori non vedono l'ora di mettere le mani sul titolo". Questo si può notare dalla grande quantità di pre-ordini, estremamente promettente per questo nuovo gioco, che mette in evidenza l'entusiasmo che lo ha circondato fin dal suo annuncio. Ha inoltre detto che "con Watch Dogs, Ubisoft sta realizzando un nuovo kolossal che starà a fianco dei titoli tripla-A di livello superiore, ma anche uno dei migliori titoli venduti nel 2014". L'editore ha messo su una campagna di marketing incentrata sulla tecnologia, con applicazioni e live-streaming, a fianco del solito televisore, con stampa ed attività online. Ubisoft ha anche collaborato con l'azienda Shazam, che opera nel campo del riconoscimento audio. Sia la TV sia le campagne radiofoniche nazionali faranno uso delle applicazioni. Inoltre Ubisoft ha annunciato che il gioco conterrà i codici NFC, dando ai consumatori la possibilità di vincere una vacanza a Chicago, dove è ambientato il gioco. Per quanto riguarda il giorno del lancio, l'editore avrà delle partnership con i migliori "YouTubers", che giocheranno a Watch Dogs in diretta streaming sulla piattaforma Twitch.

Fonte: mcvuk.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK