"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Oggi Microsoft Studios ha annunciato che l'attesissimo action-adventure Quantum Break verrà lanciato nel 2016. Shannon Loftis, Head of Publishing di Microsoft Studios, ha affermato: "Con così tanti giochi in uscita per la Xbox One quest'anno, lo spostamento di Quantum Break al 2016 estende il nostro incredibile portfolio, nel prossimo anno, con un mostruoso nuovo IP."

Quantum Break è stato creato da Remedy Entertainment, l'acclamato studio di Max Payne e Alan Wake. Con la famosa narrazione di Remedy, Quantum Break fonde un intenso gioco di azione con elementi live action sopra le righe, in una rivoluzionaria avventura d'intrattenimento. Sam Lake, Creative Director di Remedy, ha affermato: "Siamo davvero orgogliosi di far parte dell'incredibile line-up di Xbox One. Ringraziamo i nostri fan per la pazienza, e vogliamo che sappiano che la squadra sta approfittando di questa opportunità per lucidare e mettere a punto il gioco, per creare il tipo di esperienza d'intrattenimento standout che ci si aspetta da noi."

Fonte: remedygames.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK