"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

Lo sviluppatore di Pure Pool afferma: "Lavorare con la nuova PlayStation 4 è stata finora una gioia." Il Produttore Creativo di Pure Pool, Shaun Read, in una nostra recente intervista riguardo a questo prossimo gioco, ha mostrato il suo entusiasmo nel lavorare con la nuova console Sony.

Pure Pool è un nuovo ed emozionante gioco da biliardo, che verrà rilasciato per la PS4 e la Xbox One, e quello che possiamo garantire è che si tratta di un titolo che sembra essere incredibilmente divertente e competitivo. Di seguito è riportato un estratto dell'intervista riguardante la Playstation 4:

"Così come le maggiori potenzialità grafiche, il nuovo DualShock 4 ci ha permesso di aggiungere elementi sottili ma sorprendentemente coinvolgenti nel gameplay, che non vediamo l'ora di rivelare in futuro. Ogni piattaforma offre le proprie sfide uniche, ma dobbiamo dire che lavorare con la nuova PlayStation 4 è stata finora una gioia."

Fonte: purenews.net

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK