"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

La storia di Might & Magic Heroes è diventata un po' complessa nei suoi due ultimi titoli, con degli eventi che ci portano avanti di 400 anni. L'appena annunciato Might & Magic Heroes VII si svolge dopo le avventure del sesto gioco, ma ancora prima di quelle che si sono verificate in Might & Magic V.

Nonostante la cronologia contorta, i fan di questo franchise strategico a turni, probabilmente si sentiranno a casa con il prossimo capitolo. Molte delle consuete caratteristiche sono in via di sviluppo, comprese lunghe strade terrestri e sotterranei da esplorare, battaglie tattiche basate sulle griglie ed una varietà di creature fantastiche da comandare.

Come abbiamo riportato in precedenza, Might & Magic Heroes VII presenta sei fazioni, due delle quali saranno decise dal voto della comunità. L'impero Haven santo, l'accademia dei maghi, gli orchi nomadi Stronghold ed i negromanti della necropoli sono le classi stabilite. Il primo voto per uno fra i posti rimanenti è fra gli elfi silvani e la runa che brandisce i guerrieri della Fortezza.

Ci sono altre tre fazioni disponibili che conosciamo: i demoni, gli elfi oscuri di Dungeon ed i naga di Sanctuary. Ogni fazione ha i suoi assortimenti di unità ed abilità uniche. Come ci si potrebbe aspettare, la maggior parte di tali informazioni sarà rivelata in un secondo tempo.

La storia di Might & Magic Heroes VII è raccontata in gran parte per mezzo di flashback. Il Duca Ivan ha appena conquistato il trono e sta lavorando per ripristinare la pace. Egli crea un consiglio di sei diverse fazioni, ognuna delle quali racconterà le storie dei suoi grandi campioni. Ci è stato detto che i giocatori potranno sperimentare queste storie attraverso il gioco, il che rende abbastanza significativo il voto per scegliere fra le classi. Questo titolo verrà rilasciato per PC nel 2015.

Fonte: gameinformer.com

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK