"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

Life is Strange è un gioco di prossima uscita sviluppato da Square Enix e da Dontnod Entertainment, il team che ha realizzato Remember Me. Questo titolo pare essere molto bello, e la sua storia è basata su serie come The Walking Dead e The Wolf Among Us. Life is Strange utilizza il motore grafico Unreal Engine 3.

Il primo episodio di Life is Strange sarà disponibile per il pre-ordine su Steam, a partire dal 30 gennaio 2015, al prezzo di 4,99 dollari. Gli sviluppatori hanno recentemente rivelato i requisiti di sistema.

 

 

Life is Strange è un'avventura grafica interattiva, in cui si gioca come Max, un anziano studente di fotografia che si accorge di essere in grado di tornare indietro nel tempo. In seguito decide di salvare la sua amica d'infanzia, Chloe, che non vede da cinque anni. La vista è in terza persona. In questo titolo, i giocatori hanno la possibilità di riavvolgere il tempo, il che significa che è possibile far tornare indietro il tempo e prendere decisioni che avranno effetto sulla storia del gioco, a breve, medio o lungo termine. I giocatori possono anche esaminare gli oggetti presenti nelle varie ambientazioni, con la possibilità di affrontare degli enigmi attraverso i segni della mano. Il gameplay è simile a quello di Murdered: Soul Sospect. Il 30 gennaio 2015 Life is Strange verrà rilasciato per PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.

 

 

Requisiti di sistema:

1) Minimi:

Sistema operativo: Windows 7 | Windows 8

CPU: Intel Core 2 Duo E4400 2.0GHz | AMD Athlon 64 X2 Dual Core 3800+ 2.0GHz

Scheda grafica: Nvidia GeForce 315 512MB | AMD Radeon HD 5450 512MB

RAM: 2 GB

Spazio su disco: 3 GB

DirectX: 9

2) Consigliati:

Sistema operativo: Windows 7 | Windows 8 | Windows 8.1

CPU: Intel Core 2 Duo E8400 3.0GHz | AMD Athlon 64 X2 Dual Core 6000+ 3.0GHz

Scheda grafica: Nvidia GeForce GTX 260 | AMD Radeon 4890

RAM: 2 GB

Spazio su disco: 3 GB

DirectX: 9

Be', Life is Strange è un gioco leggero. Può funzionare su quasi tutti i PC a basso costo, con una scheda grafica economica, e questo è un bene, in quanto le persone con sistemi di fascia bassa potranno avere qualcosa di nuovo a cui giocare.

Fonte: gamingworm.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK