"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Ogni nuova generazione di console porta con sé delle discussioni riguardo a quale sia la migliore. L'attuale "next-gen" vede il confronto fra la Xbox One di Microsoft e la PlayStation 4 di Sony, che pare abbiano differenze minime. Non è una sorpresa che la PS4 sia considerata superiore per quanto riguarda la risoluzione dell'immagine. Tuttavia Microsoft vorrebbe sapere dalle persone se sono veramente in grado di notare la differenza fra le due console, su uno schermo da 60 pollici o più piccolo.

In un recente articolo di CVG, il dirigente del marketing di Microsoft UK, Harvey Aquila, ha dichiarato: "Se si confrontano i giochi di terze parti in esecuzione con risoluzioni o frame rate leggermente diversi, quindi a meno che non si stia usando uno schermo più grande di 60 pollici, sfido a vedere veramente la differenza. Personalmente faccio fatica a percepirla."

Possiamo vedere una differenza di risoluzione fra le due console? Eagle sarebbe d'accordo con me nell'affermare che, dopo un certo punto, diventa difficile per noi notare differenze di risoluzione con la tecnologia recente. Questo argomento è stato affrontato più volte, prima con diverse aziende e prodotti, dagli smartphone ai televisori 4K. Il problema è che siamo stati portati a credere che, migliorando la risoluzione, migliori anche la qualità. Questo è vero solo in parte, dal momento che si sta andando oltre a quanto possa vedere l'occhio umano.

Non dobbiamo guardare le piccole differenze fra le due console, ma guardare a cosa hanno da offrire i giochi in esclusiva. Microsoft ha in fase di sviluppo alcuni giochi, fra cui Halo: Master Chief Collection, Sunset Overdrive, The Forest ed altri. Sony ha pure la sua giusta quota di esclusive, fra cui The Order: 1886, iNfamous Secon Son, Killzone e molti altri. Queste sono le reali differenze fra le due console.

Fonte: tacticalgaming.net

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK