"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Possiamo ufficialmente affermare che la PlayStation sia tornata in cima al mondo videoludico? Ora che sono passati più di otto mesi dal rilascio delle console di nuova generazione, possiamo dire che la PlayStation ha recuperato la sua corona? Nessuna console, comunque, potrebbe eguagliare il successo della PS2.

Il mercato è radicalmente cambiato dalla seconda macchina per giochi di casa Sony, che ha completamente dominato il mondo dei videogiochi per ben sei anni, ed ha continuato a vendere estremamente bene per diversi anni dopo il lancio della PS3. Microsoft si è comunque anch'essa affermata da allora in questo settore. La PS2 finì per vendere più di 160 milioni di unità, più di Xbox, GameCube e Dreamcast messe assieme... per molte volte. Voglio dire, non era nemmeno una gara. Se fosse stata una gara, Sony l'avrebbe vinta una decina di volte. Non mi faccio illusioni che la stessa cosa possa accadere con la PS4. [...]. Ma siamo sicuri che il marchio PlayStation sia ora tornato in cima?

Nonostante il calo del prezzo della Xbox One, quando Microsoft ha rimosso il Kinect per un totale di 399 dollari, il sistema non è ancora riuscito a vendere un numero di unità superiore a quello delle PS4, in questo paese. Questo è estremamente significativo, perchè tutta la precedente generazione di Xbox 360 ha surclassato la PS3. Ci sono stati alcuni momenti luminosi per la console Sony, soprattutto con la riduzione del prezzo della versione Slim. In totale sono stati venduti circa 80-82 milioni di macchine in tutto il mondo per ciascuna delle console. Tuttavia, la Xbox 360 è di casa in Nord America. Pertanto, ci si aspettava che mentre la PS4 avrebbe venduto molto nel resto del mondo, la Xbox One avrebbe continuato a dominare negli Stati Uniti. Questo non è ancora avvenuto, però, e questo è degno di nota. Il calo globale non è sorprendente, ma il fatto che Microsoft non sia stata in grado di superare la console di Sony in Nord America è sorprendente.

Non che la PS4 abbia prodotto una serie di esclusive stellari, comunque. Queste sono ancora da venire e, quando lo faranno, sembra che la PS4 estenderà il suo attuale vantaggio. La moda Wii è finita, anche se la Wii U sta rimontando. Penso che sia grande il fatto che la Wii U stia facendo meglio (non vedo l'ora che esca Hyrule Warriors) ma, diciamocelo, i numeri sono drasticamente differenti. Il Wii, appena lanciato, raggiunse un record immediato, travolgendo un po' ovunque la Xbox 360 e la PS3. Il Wii finì per vendere 100 milioni di unità, ma questa ascesa fin' rapidamente; negli ultimi anni, non ci si poteva aspettare un ulteriore successo. Quindi, non era ancora il momento di lanciare la Wii U, perchè questo ha tutte le caratteristiche di una moda, di cui sto parlando fin dall'inizio.

La PS4 ha venduto, in pochi mesi, più unità rispetto alla Wii U nel suo intero primo anno. Ora, mentre la Wii U ha recentemente venduto di più, rispetto alla PS4, in Giappone, questo non è vero in Nord America o in Europa, e davvero non vedo il modo con cui la Wii U possa raggiungere la PS4 ovunque. Quindi, dopo tutte queste considerazioni, ed il fatto che la PS4 non è ancora nemmeno iniziata a brillare, è sicuro affermare che la PlayStation sia tornata al top? La PS3 non è mai stata in vantaggio. Continuo a dire che era la migliore console sulla piazza ma, rispetto alla PS2, è stato un gigantesco passo indietro. Ora, aver nuovamente raggiunto la proprietà esclusiva della prima posizione, in questa gara fra console, è davvero un'altra cosa. Non direste?

Fonte: gameskinny.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK