"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Nell'ultimo aggiornamento Kickstarter per Kingdom Come: Deliverance, il direttore creativo Daniel Vávra ha forrnito informazioni sulla prevista data di uscita del gioco. Secondo Vávra, lo sviluppo di Kingdom Come sta richiedendo più tempo del previsto a causa di un paio di fattori. Prima di tutto, ci sono più contenuti aggiunti al gioco rispetto a quanto originariamente previsto. Vávra afferma che circa 100 missioni saranno incluse nel gioco, e che Warhorse Studios avrà bisogno di un po' di tempo in più per portare le missioni al loro standard di qualità.

L'altro motivo è dovuto ad altre questioni emerse durante lo sviluppo, che hanno rallentato un po' le cose. Vávra ora si aspetta che il gioco venga rilasciato verso l'estate del 2016. Warhorse Studios vuole assicurarsi che il titolo sia della qualità più alta possibile, piuttosto che rilasciare un gioco che è incompleto e rozzo.

Tuttavia, Vávra ha annunciato che una versione Alpha arriverà nei prossimi tre mesi, ed introdurrà la maggior parte delle meccaniche essenziali del gioco. Queste includono la meccanica dei cavalli, i combattimenti ed una nuova e più ampia parte del mondo di gioco, che include una nuova grande missione. In seguito a tale Alpha, se ne aspetta un'altra che verrà rilasciata verso la fine delle prove, e poi la successiva Beta.

 

 

Vávra ha affermato che la versione beta del gioco sarà simile, come formato, a Wasteland 2, per il fatto che comprenderà una prima frazione di gioco che verrà rilasciata attraverso Steam Early Access. Infine, Warhorse Studios ha in programma di essere all'E3 di giugno. Restate sintonizzati su OnlySP per ulteriori dettagli su Kingdom Come: Deliverance via Facebook e Twitter.

Fonte: onlysp.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK