"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Sony si sta preparando per l'E3 Showcase, un evento che è andato particolarmente bene negli ultimi anni, e molti si chiedono cosa l'azienda rivelerà. Naturalmente sono previsti nuovi titoli, così come aggiornamenti sui giochi già in preparazione, come i prossimi Uncharted 4 e Star Wars Battlefront.

Come di solito accade in questo periodo dell'anno, le voci hanno cominciato a diffondersi, con Sony che dovrebbe fare un "annuncio speciale", nel corso della sua presentazione. Sarà un calo del prezzo della PS4, un'unità sottile, un nuovo hardware, nuovi giochi e nuove caratteristiche?

E' stato ipotizzato di tutto, dai giochi God of War, Twisted Metal e Last of Us, alle versioni rimasterizzate dei titoli Uncharted e di classici del passato e, naturalmente, riguardo all'incredibile assortimento dei nuovi titoli che Sony annuncerà. C'è stata l'ipotesi che gran parte dei nuovi giochi sarà costituita da titoli indipendenti, ma qualcosa mi dice che Sony avrà più cose da portare in tavola, dal momento che sta cercando di cavalcare il 20° anniversario del sistema PlayStation, per raggiungere nuovi livelli e per valorizzare la propria base di vendite, già impressionante.

 

 

Sony avrà probabilmente un paio di cose da mostrare, che la gente non ha visto arrivare. E' possibile che venga fatto l'annuncio che il servizio PS Now venga aggiornato per disporre di nuovi titoli e di un nuovo piano tariffario, con maggiori funzionalità al sistema. Quindi, con le speculazioni che corrono follemente, perché non potrebbe essere portato da PS3 a PS4 il gioco Twisted Metal? Una nuova versione sarebbe una straordinaria esperienza per vedere questa serie attraverso la velocità e la potenza della PS4.

The Order: 1886 - L'annuncio di un sequel o di un prequel potrebbe far capire se Sony ha intenzione di realizzare un franchise a lungo termine o con questo titolo, o se sia un singolo.

Bloodborne 2 - Si tratta di un'ipotesi remota, ma Sony ha affermato di essere stata sorpresa dalle vendite di questo gioco, e per questo si potrebbe decidere di esaminare la possibilità di continuare la serie.

God of War - Penso che questo sia un titolo probabile per il futuro della serie, dal momento che ci sono stati altri giochi per PS3 che hanno visto versioni rimasterizzate per PS4, così vedremo cosa succederà.

Naturalmente Sony darà un paio di annunci che pochi o nessuno conoscono ma, per ora, i fan possono speculare su quanta buona roba verrà presentata.

Fonte: sknr.net

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK