"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Abbiamo avuto un colloquio con Alex Perkins, art director di Evolution Studios, riguardo l'aspetto sociale di DriveClub, il lavoro supplementare che sta facendo il team artistico per evitare ulteriori ritardi e quali miglioramenti sono stati fatti negli ultimi 12 mesi. DriveClub dovrebbe uscire in ottobre per PS4, e l'esperienza sociale ha avuto bisogno di tempo per essere implementata, tuttavia altri aspetti del gioco hanno beneficiato di questo ritardo.

Alex Perkins ha affermato: Certamente dal punto di vista artistico abbiamo trascorso molto tempo per lavorare sulla qualità dell'immagine. I programmatori sono stati di aiuto, dal momento che sono stati compiuti miglioramenti riguardo a nuovi sistemi per i riflessi, la profondità di campo, con l'intera illuminazione che è stata aggiornata e l'intero sistema delle nuvole che è aumentato in risoluzione. Ci stiamo davvero concentrando su tutti i dettagli, riguardo il cielo, la strada, la pista e come i veicoli interagiscono con il paesaggio."

Poichè DriveClub è un nuovo IP con connettività sociale, una delle caratteristiche peculiari del gioco, l'edizione PS Plus garantirà molti giocatori sui server fin dal primo giorno. "Speriamo che la gente che scaricherà l'edizione PlayStation Plus apprezzi molto l'esperienza di gioco e la connettività effettiva di Drive Club. A questo punto la straordinaria bellezza e la brillantezza delle vetture potrà essere apprezzata solo con l'acquisto di tutto il gioco. C'è un solido meccanismo d'interazione con la realtà, un sistema di sfida e la connettività. Per questi motivi ai giocatori dovrebbe piacere DriveClub e si spera che tutto ciò li spinga ad iniziare una sfida, competere per le posizioni supplementari ed ottenere nuove vetture acquistando l'intero gioco." Sicuramente non ci saranno più ritardi? "No. No. Stiamo migliorando riguardo alla data di lancio del gioco e stiamo rispettando la scadenza, e sarà tutto molto bello."

 

 

Fonte: gamereactor.eu

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK