"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Nintendo, nel corso dell'ultimo Nintendo Direct, ha presentato poche grandi sorprese, ma a causa di alcuni di questi grandi annunci, qualcosa mi è venuto in mente: perché hanno rivelato alcune di queste cose prima dell'E3? Per chi non lo sa, l'E3 di quest'anno si terrà dal 16 al 18 giugno, ossia fra circa due mesi.

Di quali sorprese sto parlando? Una di queste è il trailer di Shin Megami Tensei X Fire Emblem. Poi ci sono il nuovo trailer di Fire Emblem SE, l'annuncio della localizzazione di Fatal Frame V, il lettore NFC per il Nintendo 3DS e Lucas in Super Smash Bros. per 3DS e Wii U. Niente di tutto ciò verrà rilasciato prima di giugno, ed alcune di queste cose solo nel 2016, e questo è in contraddizione con quanto presentato al Nintendo Direct. Dal momento che Nintendo non è sciocco da rivelare queste cose prima dell'E3 senza motivo, questo significa che c'è ancora un sacco di novità per l'evento. Ma quali saranno questi annunci? Proviamo ad indovinare...

 

Star Fox per Wii U

 

 

Questo gioco è stato mostrato durante l'ultimo E3, in cui una piccola selezione di persone ha potuto vedere il titolo e giocarci. In sostanza, si useranno entrambi gli schermi per giocare: la TV mostrerà la telecamera classica, mentre il GamePad mostrerà il punto di vista della cabina di pilotaggio. Si diceva che sarebbe stato terminato entro un anno, poi è stato confermato che sarebbe stato prima distribuito il franchise The Legend of Zelda per Wii U. Così, mentre l'avventura di Link è stata ritardata, non è arrivato neppure Star Fox. Scommetto che questo gioco sarà il primo ad essere mostrato all'E3.

 

Due altri piccoli giochi di Miyamoto

Miyamoto è meglio conosciuto come il padre di Mario e di molti altri personaggi di Nintendo. Non sta lavorando solo a Star Fox, ma anche a due piccoli giochi che faranno un uso pesante del GamePad. Uno è il progetto Giant Robot, un gioco in cui si controlla un robot gigante contro nemici giganteschi, e l'altro è Guard, dove si controlla una serie di telecamere di sicurezza che attaccano i nemici che tentano di espugnare la vostra base.

 

Un nuovo gioco Pokémon

Pokémon è un franchise piuttosto popolare, ma è anche annuale. Ad esempio, Pokémon Black / White 2 è stato rilasciato nel 2012, Poké,on X / Y nel 2013 e Pokémon Omega Ruby / Alpha Sapphire lo scorso anno. E' difficile indovinare se sarà un nuovo titolo di nuova generazione, o un sequel del tipo Pokémon X / Y 2, o una riedizione di Pokémon Z o altro. Quello che posso pienamente garantire è che, se non vedremo una nuova versione questo ottobre o novembre, l'anno prossimo ce ne sarà una.

 

Treasure

Bandai Namco ha rivelato qualcosa riguardo a Treasure qualche tempo fa, ed è il momento di vedere un trailer o alcuni dettagli su questo gioco. Che cos'è questo progetto Treasure? A parte il fatto che si tratta di un gioco d'azione per 4 giocatori e che il suo direttore è Katsuhiro Harada (meglio conosciuto come regista della serie Tekken), non sappiamo nulla. Bandai Namco ha già esperienza con la console, dal momento che è stato il co-sviluppatore di Super Smash Bros. ed ha lavorato su Mario Kart 8. (Io ancora non capisco la loro mancanza di sostegno come editore di terze parti).

 

Un nuovo trailer del nuovo The Legend of Zelda

Ricordate il motivo per cui il gioco è stato ritardato? Ebbene, gli sviluppatori hanno trovato nuovi modi per aggiungere più contenuti al gioco, quindi è questa la ragione per cui stiamo assistendo al ritardo di questo gioco che volevamo. Penso che verranno mostrati dei nuovi contenuti che in un sequel sarebbero sufficientemente epici per sollevare un clamore fra i fan del gioco.

 

Il lettore NFC per il Nintendo 3DS

E' stato mostrato solo durante il Nintendo Direct, ma deve ancora essere annunciato come un accessorio hardware. Quindi, sì, verranno chiariti data di uscita e prezzo, sperando che non ci sia un rivenditore esclusivo. Sarà un piccolo dispositivo a batterie che utilizzerà la porta ad infrarossi della console.

 

Fatal Frame V

Nintendo non ha mai mostrato delle immagini della versione localizzata, ma è stato annunciato che dovrebbe uscire quest'anno in Nord America e nel 2016 in Europa. Si tratta di una delle più grandi e mature esclusive per Wii U, quindi non annunciarlo con un nuovo trailer (doppiato o meno) sarebbe un grosso errore.

 

Un altro personaggio per Super Smash Bros.

Questo sarà un hard rock per i giocatori Nintendo 3DS, ma penso che l'annuncio di Ice Climber sia una possibilità. Perché? Perché il nuovo Nintendo 3DS dovrebbe essere in grado di sostenere questo duo, il che dovrebbe anche funzionare come un altro (piccolo) motivo per acquistare l'aggiornata console portatile. Mi piacerebbe un sacco vedere Solid Snake, ma il supporto Konami è inesistente per Wii U e piuttosto basso per la console Nintendo 3DS. Comunque Nintendo è molto interessata ad offrire nuovi personaggi, e la prova di tutto ciò è il Ballot Super Smash Bros....

 

Fire Emblem

Un qualcosa di scioccante, per alcuni giocatori, è il doppio rilascio del prossimo gioco Fire Emblem, con una terza versione che verrà rilasciata in seguito come DLC. Anche se uscirà nel 2016, sarebbe bello se Nintendo non solo annunciasse la localizzazione del titolo, ma anche il modo in cui verrà offerto all'Occidente. A mio parere, mi piacerebbe vedere entrambe le storie in un unico pacchetto fisico a 50 dollari. Finora, questo ibrido di JRPG, altamente atteso, è previsto solo per il Giappone per il 2015, quindi la possibilità di vedere un rilascio in Nord America quest'anno è davvero piccola (soprattutto considerando che verrà distribuito tre mesi dopo Fire Emblem SE, il cui rilascio è previsto per il 2016). Il trailer non è mai stato mostrato, in modo che farlo durante l'evento sarebbe una grande idea. Anche se non c'è il trailer, dovrebbe essere giocabile (come è successo per Xenoblade Chronicles X l'anno scorso, dopo tutto).

 

Titoli free-to-play per Wii U...

Nintendo ha già rilasciato un mucchio di titoli F2P per la loro console portatile, quindi sarebbe tempo per fare lo stesso per la loro console da casa. Volevo dire, perché non ce n'è ancora uno?

 

... E titoli F2P per Nintendo 3DS localizzati

In Giappone c'è un impressionante gioco F2P: Collectible Badge Center, e ancora non capisco il motivo per cui non è stato localizzato. Si tratta di un gioco che permette di vincere diversi distintivi che possono decorare il vostro menu Home, aggiungere icone alle vostre cartelle e vincere temi gratuiti. Se però, qui, la funzione di gestione dei temi è del tutto inutile, in Giappone è davvero utile.

 

Un nuovo gioco di Retro Studios

E' stato rivelato che Retro Studios sta lavorando su un nuovo gioco con un nuovo motore, che dovrebbe arrivare per la Wii U. Si tratta di un nuovo Metroid? Un nuovo Luigi Mansion? Un nuovo IP? Solo il tempo lo dirà...

 

Un gioco Pokémon di combattimento

A differenza dei giochi di corse arcade Mario Kart, questo gioco di combattimento Pokémon è stato descritto come un probabile rilascio futuro per Wii U. E dal momento che la console è affamata di nuovi giochi, questo gioco di combattimento Pokémon sarà un buon piatto da servire... soprattutto se il gioco arcade non verrà rilasciato all'estero. Voglio dire, in quale altro posto ci può essere il combattimento Lucario vs Pikachu? Oh...

 

Altre localizzazioni

La localizzazione di Fatal Frame V è stata finalmente annunciata, e spero che Nintendo sia ancora interessata a portare più progetti dal Giappone. La società ha inoltre contribuito a progetti editoriali, ad esempio Fantasy Life (e molti altri titoli), da LEVEL-5 a Bravely Default di Square-Enix, tanto per citare due esempi. Non voglio dire che vorrei vedere localizzati tutti i giochi, dal momento che non voglio dare false speranze, ma sì, solo più giochi giapponesi, per favore.

E questo è tutto, gente. Allora, che cosa ci si aspetta dall'E3 di quest'anno?

Fonte: nintendoenthusiast.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK