"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Secondo CD Project Red, lo studio non ha "alcuna intenzione" di rilasciare un aggiornamento per la PS4 Pro per The Witcher 3: Wild Hunt.

In seguito al recente annuncio dell'uscita della PS4 Pro da parte di Sony, molti sviluppatori hanno assicurato il loro sostegno per la console maggiore di Sony, sia mediante aggiornamenti dei loro titoli, sia utilizzando i cavalli in più della PS4 Pro. Alcuni di questi giochi sono Titanfall 2, Rise of the Tomb Raider, Call of Duty: Black Ops III, The Last of Us Remastered, Uncharted 4 ed anche il prossimo Horizon Zero Dawn dello sviluppatore olandese Guerrilla Games; tutti questi titoli approfitteranno della PS4 Pro.

 

 

Questo non sembra essere il caso di uno dei maggiori titoli di fama fino ad oggi usciti, The Witcher 3: Wild Hunt. Dopo l'annuncio di Sony all'inizio di questo mese, l'utente di Reddit giovind1262 ha inviato una e-mail a CD Project Red, chiedendo se un aggiornamento per la PS4 Pro fosse attualmente in lavorazione presso lo studio. CD Project Red ha affermato che non ha "piani" per questo. Lo sviluppatore polacco è attualmente al lavoro su GWENT, il gioco di carte basato su The Witcher e l'imminente Cyberpunk 2077.

Fonte: wccftech.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK