"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Il prossimo titolo del noto quanto brillante franchise di Battlefield vedrà come teatro di guerra soprattutto zone urbane, nelle quali le fazioni opposte sono poliziotti e criminali, con tanto di carri armati, mortai e manganelli. Questo nuovo gioco si chiamerà Battlefield: Hardline. La serie in questione è sempre stata di guerra, con serbatoi di combustibili che dominano i campi di battaglia, la fanteria che riempie l'aria di proiettili sparati da armi da fuoco, esplosioni di granate ed elicotteri che punteggiano i cieli con la loro presenza. Tuttavia, in questo prossimo nuovo titolo, lo sviluppatore Visceral Games (lo stesso di Dead Space) pare che voglia proprio cambiare le carte in tavola, modificando l'impostazione totalmente militare, e creando nuove ambientazioni e nuove tipologie di scontro.

Si tratta sicuramente di un inatteso cambiamento di ritmo, ma in effetti i tempi sono ormai maturi per deviare dalla tipica impostazione di guerra moderna, che vede ormai un enorme numero di giochi dedicati ad essa. Abbiamo testato una prima demo di questo titolo e l'impressione è tipica di Battlefield, solo che c'è veramente qualcosa di diverso.

 

 

Fonte: gamesradar.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK