Il 2014 è ancora piuttosto fresco nelle nostre menti, ma il 2015 sembra che sarà un anno formidabile per i videogiochi. Si dice che Nintendo si sta preparando a lanciare una nuova console nel 2016, con un chipset AMD, che porterebbe Nintendo alla nuova generazione.

L'azienda mostrerà qualcosa entro la fine dell'anno, molto probabilmente dopo l'E3, evento in cui Nintendo sfoggerà una nuova versione del 3DS ed alcuni nuovi giochi per il prossimo periodo natalizio. La nuova console Nintendo verrà rilasciata in maggio o giugno del 2016, con un maggiore supporto di produttori di terze parti. La PS Vita ha avuto ancora una volta un anno piuttosto scarso. Le vendite non sono state sorprendenti, anche se sono sicuramente migliorate dal rilascio della PS4. I giochi sono il problema più grande, ossia la loro mancanza. La PS Vita ha sicuramente dei titoli, ma semplicemente non ha giochi AAA in esclusiva. Ad ogni modo uscirà un titolo in esclusiva di Sony Bend, probabilmente distribuito anche per PS3 e PS4. Abbiamo precedentemente riportato che Sony Bend è al lavoro su qualcosa, e l'opinione popolare è che si tratti di un gioco della serie Syphon Filter per PS Vita. C'è uno strano senso in tutto ciò: un franchise apparentemente morto rivive su una console apparentemente morta. Poetico.

Poi ci saranno contenuti di terze parti. Aspettatevi un GTA. La nostra scommessa è che si tratti di GTA: Stories Los Santos City, mentre lo scenarrio peggiore è che sarà GTA: San Andreas, qualcosa che sembra incredibilmente possibile.

E' ben noto che Treyarch sta lavorando al prossimo Call of Duty, che dovrebbe uscire entro la fine dell'anno. Probabilmente ci sarà un salto indietro nel tempo, forse di nuovo ad un teatro di guerra ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale. E' difficile immaginare come Treyarch possa risalire indietro nel tempo, si tratta fondamentalmente di qualcosa del tipo "giochiamo alla fine della guerra". Eppure c'è una protesta massiccia a favore di un ritorno ai tempi più semplici della Seconda Guerra Mondiale, ad alcune persone non piacciono le impostazioni futuristiche di Black Ops e del suo sequel. Inoltre, l'ultimo Call of Duty è stato rilasciato per più generazioni di console, con le quote rimanenti per PS4, Xbox One e PC.

C'è una fiera di giochi in arrivo per il 2015, ma per quanto riguarda quelli che non conosciamo? I titoli che usciranno senza preavviso per svuotare i nostri portafogli, su cui gli editori e gli sviluppatori stanno mantenendo il riserbo? Activision sfoggerà un nuovo titolo Tony Hawk all'E3, forse portando la serie nuovamente in grande con il tanto atteso Metro 3. Non ci saranno periferiche costose per Tony Hawk.

Racconti di viaggiatori dicono che continuerà la costruzione dell'universo LEGO di Star Wars, riuscendo in qualche modo ad allungare il prossimo film di Star Wars in un gioco completo LEGO. I tempi sono duri e i giochi LEGO vendono sempre, quindi perchè no?

Ubisoft annuncerà un sequel di Splinter Cell: Blacklist con un nuovo doppiatore. Alla gente non è piaciuta la sostituzione di Michael Ironside con Eric Johnson. La nostra scommessa è che sarà un sequel diretto di Blacklist, probabilmente con un titolo contenente la parola "Blacklist", del tipo: Splinter Cell: Blacklist: War Front.

Di The Last of Us non si è ancora parlato formalmente, ma verrà presentato un teaser trailer, non diversamente da quanto è stato fatto per Uncharted 4: A Thief's End. Ellie e Joel saranno di nuovo protagonisti.

Queste sono le nostre migliori ipotesi per quello che verrà quest'anno, ma ci sono anche alcune previsioni stravaganti, come la possibilità che Nintendo annunci un parco a tema di Super Mario. Microsoft rilascerà una console portatile. Saprà essere sorprendente, con tre schermi e con un casco disponibile, per proteggere l'utente dall'avere la testa fracassata dai fan del Nintendo 3DS. Ai fan della PS Vita proprio non interessa. Nintendo sbarcherà sul mercato mobile. Be', questo non è bizzarro, ma è ancora piuttosto improbabile. Un gioco Pokémon per Android e iOS? Ci sono 5001 a 1 probabilità.

Fonte: thegamescabin.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn