"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

 

PressA2Join ha recentemente avuto la possibilità di chattare con lo sviluppatore David D'Angelo di Yatch Club, riguardo alla prossima uscita del gioco Shovel Knight per Xbox One.

Cherry: Cosa possono aspettarsi i nuovi giocatori di Shovel Knight?

David: Shovel Knight è un gioco classico d'azione e d'avventura con un gameplay incredibile, personaggi memorabili ed un'estetica retrò 8-bit. Se amate i giochi platform perfetti, un design bellissimo, una musica avvincente, dei boss folli, l'umorismo e la leggerezza, e il cuore vero... Shovel Knight è per voi!

Cherry: il gioco è cambiato o è stato aggiunto qualcosa per la versione Xbox One?

David: la maggior parte dei contenuti di base è rimasta la stessa, ma abbiamo aggiunto un incontro speciale di Battletoads di Rare. Si tratta di una tonnellata di divertimento, e speriamo abbia successo fra molti.

Cherry: Portare il gioco su Xbox One e PlayStation 4 è sempre stato nei vostri piani?

David: Sì, abbiamo sempre voluto mettere Shovel Knight nelle mani di quanti più giocatori possibile. Speriamo che la scelta delle console non sia ciò che impedisca di vivere il mondo di Shovel Knight.

Cherry: Shovel Knight ha già vinto alcuni premi, cos'è che rende il gioco così speciale?

David: E' difficile dire che cosa rende speciale il gioco per persone diverse. Penso che la gente apprezzi il patrimonio di grande design su cui è costruito il gioco. Simile ai giochi per NES, Shovel Knight è costituito da parti semplici, che sono state utilizzate per le cose più complesse, c'è una storia interessante, bella grafica ed un sonoro meraviglioso. A causa delle sue semplici origini, lascia spazio per l'immaginazione del giocatore nel completare la storia, la pixel art ed altro ancora.

 

 

Cherry: Quanto tempo è stato impiegato per realizzare Shovel Knight e ci sono stati ostacoli lungo il percorso?

David: Ci sono voluti 16 mesi per completare Shovel Knight e, naturalmente, ci siamo imbattuti in ostacoli. Era il nostro primo titolo come nuovo studio. Abbiamo dovuto capire come fare molte cose per la prima volta: business, marketing, budgeting, editoria, etc. Ma è stato un giro di divertimento!

Cherry: Una pala è un'arma insolita per un cavaliere, come vi è venuta l'idea?

David: La pala è il risultato del tentativo di creare un gameplay simile al NES. Abbiamo voluto creare un gioco dal cuore meccanico. Abbiamo pensato che fare un qualcosa come Zelda 2 verso il basso sarebbe stata una grande ispirazione. Poi abbiamo capito quali azioni potessero completare questo "verso il basso": spinta, taglio, lancio, scavo ed altro ancora. L'unica arma che si adattasse a tutte queste meccaniche era una pala!

 

 

Cherry: Come si è sentita la squadra quando ha sfondato, raccogliendo fondi su Kickstarter, con oltre 14.000 sostenitori?

David: E' stato incredibile! Non potremmo essere più grati per il sostegno che abbiamo ricevuto dai nostri sostenitori per tutto il progetto. E' stata un'esperienza incredibile avere così tanti tifosi meravigliosi.

Cherry: Quanti giochi hanno ispirato la realizzazione di Shovel Knight?

David: Migliaia di giochi! Tutti i vecchi classici per NES come Mario, Zelda, Castelvania e Mega Man, e meno conosciuti giochi per NES come Faxanadu e Wai Wai World, inoltre giochi moderni come Dark Souls e molto, molto di più!

Cherry: Ci sono nuovi contenuti in arrivo sotto forma di DLC?

David: Sì, c'è n'è un sacco. Stiamo aggiungendo una modalità "body swap", 3 campagne con boss giocabili, una modalità di sfida ed una modalità di battaglia per 4 giocatori! Molti più contenuti per Shovel Knight stanno arrivando quest'anno!

Cherry: I giocatori possono aspettarsi una sfida?

David: C'è sicuramente una sana dose di sfida, ma non al punto di dover rompere il controller. Per una sfida più grande, assicuratevi di provare il nuovo gioco!

 

 

Cherry: C'è qualcos'altro che vorresti dire sul gioco?

David: No! Grazie a tutti per averci sostenuto lungo la strada. Senza i nostri fan, Shovel Knight non esisterebbe!

Cherry: Grazie per averci dedicato del tuo tempo per chiacchierare con noi, David.

Shovel Knight è attualmente disponibile per PC e PlayStation 4, e verrà rilasciato per Xbox One il 29 aprile.

Fonte: pressa2join.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK