"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Turtle Rock Studios

Genere: FPS/Action Multiplayer

Data di uscita: 10 Febbraio 2015

Modalità: Singleplayer/Multiplayer

Supporto per il controller: Sì

Ho avuto modo di giocare un’oretta ad Evolve, nella Closed Beta, e mi ha stupito sotto più aspetti.

Innanzitutto, mi sembrava già figo come gioco, solo che lo vedevo un po’ come un banale nascondino con dei cacciatori e un mostrone.
In realtà, ci sono molte meccaniche complesse e profonde, come le trappole, delle distrazioni, e molto altro.

 

Il comparto grafico è notevolmente curato ed è BEN OTTIMIZZATO. Queste probabilmente sono le due parole che si sentono sempre meno nel PC Gaming, ma questa volta è vero. Okay, ammetto che comunque è pesante, nel senso… è comunque il Cry Engine, ma tra pesante e mal ottimizzato c’è un abisso, e questo è semplicemente pesante. Se avete un frullatore come computer, dubito che possa girare, anche se mettete tutto al minimo. Comunque, anche il comparto audio è di ottima fattura, con una buona soundtrack, degli effetti sonori azzeccati ed un doppiaggio ben riuscito!

Probabilmente, per abituarsi al sistema di gioco, capire tutto, ecc. ci vorranno un po’ di ore.

Come prima impressione posso dire che le meccaniche ed il sistema di movimento non mi sembrano proprio fluidissime, e probabilmente questo è il contro più grave che ho riscontrato nella mia ora di gioco.

 

 

Un altro grande punto interrogativo è la longevità.

Ha anche una componente singleplayer, ma da quel che ho visto, è esattamente la stessa cosa del multiplayer, ma con dei BOT, quindi è abbastanza inutile.

Si spera che la comunità porti avanti questo gioco, nel caso si riveli il prodotto valido che sembra. Nel caso gli upgrade, i livelli, le armi sbloccabili, i personaggi, e quant’altro, non bastassero a stimolare il giocatore, temo che farà una brutta fine dopo un paio di mesi.

Tuttavia, il design è superbo, i personaggi sono ben caratterizzati, e le mappe sono curate e discretamente ampie.

Come se non bastasse, è un gioco veramente ma VERAMENTE duro. Sia giocare come mostro che come uno dei quattro cacciatori (almeno per quanto riguarda il multiplayer), non è per niente facile.

Per quanto riguarda il mostro, bisognerà badare a non far troppi rumori, a non farsi vedere, e a cercar di uccidere più silenziosamente possibile le altre bizzarre creature sparse per la mappa, in modo da nutrirsi e di conseguenza evolversi. Una volta evoluti, si potrà far qualcosa, ma non è facile passare inosservato, e non è facile imparare a padroneggiare ogni creatura del gioco.

Come cacciatori, invece, bisognerà cooperare e stare insieme, perché oltre al mostro, ci saranno anche alcuni altri animali che vi potranno attaccare, ed alcune trappole ‘’naturali’’ sparse per la mappa. Inoltre ogni classe ha la sua utilità ed abilità specifiche, che bisognerà saper usare saggiamente per avere la meglio sulla bestia.

 

 

Insomma, che dire, non me l’aspettavo. Non avevo dubbi che il design fosse pazzesco, ma non pensavo che il gioco fosse così complesso e difficile… e ben ottimizzato!

Una piacevole sorpresa. Però, rimane sempre il dubbio sulla longevità del titolo.
Ora come ora, non mi piacerebbe consigliarlo, anche perché ci ho giocato veramente poco, però sicuramente è uno dei titoli da tenere d’occhio del 2015.

Se mai, aspettate che esca, se avete modo di provarlo da degli amici fatelo, almeno vi fate una vostra idea. Se vi piace e siete sicuri che vi può durar tanto, compratevelo e giocateci finchè potete, altrimenti aspettate 2-3 mesi e vedete come si ‘’Evolve’’ la comunità.

Impressione: Positiva

Autore: Francesco

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK