"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

In vista della nuova ondata di grandi esclusive PS4 per il 2015, concentriamoci su quanto dovrebbe arrivare per la PS4 nel resto dell'anno. Cosa potrebbe distinguere la PS4 dalle altre console per quanto rimane del 2014? Ecco sette esclusive (in nessun ordine particolare) della cui uscita siamo impazientemente in attesa. Come sempre, per quanto riguarda i giochi, non tutte le date di uscita sono scolpite nella pietra, così alcuni dei titoli elencati di seguito potrebbero avere un ritardo, ma sono giochi di cui vale la pena entusiasmarsi.

1) Deep Down

Si tratta di un'affascinante combinazione fra il viaggiare nel tempo con la trama, come in Assassin's Creed e la splendente azione di un RPG in stile "dungeon crawling". Deep Down sta iniziando ad essere rilasciato in versione beta in Giappone, in questa estate. Anche se non ci sono notizie per una release occidentale, dovrebbe arrivare in seguito, speriamo presto. Da quanto abbiamo visto di questo gioco, ci ha incuriosito la trama. La possibilità di giocare in maniera aperta ed in co-op è un qualcosa d'interessante come lo è la grafica.

2) inFamous First Light

Non si tratta di un rilascio completo, ma di un corposo DLC di inFamous: Second Son per la PS4, un gioco che mostra davvero l'aggiornamento grafico della PS4 con qualche illuminazione di prim'ordine. I fan che hanno completato il gioco e vogliono di più saranno pronti a giocare a First Light, una storia a latere che si concentra sulla compagna di Delsin Conduit, Abigail "Fetch" Walker.

3) DriveClub

DriveClub, dopo un lungo ritardo per arrivare sulla "next-gen", finalmente sbarcherà sulla PS4 nel mese di ottobre, che sarà pieno di grandi uscite. Siamo molto interessati a sapere come sarà DriveClub rispetto alla concorrenza. I critici, dopo l'E3, hanno considerato The Crew il miglior gioco di guida, anche se DriveClub si pone sicuramente come un altro esempio di grafica impressionante, in esclusiva per la PS4.

4) The Last of Us Remastered

Ok, tecnicamente non è un'esclusiva perchè proviene dalla PS3, ma la risoluzione aumentata ed il gameplay dal ritmo più veloce offrono grandi potenzialità a The Last of Us di ricevere un sacco di elogi per la seconda volta, non solo da coloro che giocheranno a questo titolo per la seconda volta, ma anche da un intero nuovo pubblico in arrivo su PlayStation, per la prima volta con la PS4.

5) Rime

Il rilascio di Rime deve ancora essere annunciato, così ci rendiamo conto che siamo un po' nella speranza, includendolo nei giochi di quest'anno. Detto questo, il gioco, in stile splendidamente enigmatico e sviluppato da Tequila Works, presenta un ragazzo su un'isola che ha ancora voglia di giocare, anche se le cose sono andate un po' lentamente, causando il ritardo dell'uscita di questo titolo.

6) PlanetSide 2

7) H1Z1

H1Z1 è un altro MMO, sviluppato da SoE, in arrivo in esclusiva per la console PS4, dallo stile simile a DayZ. Con un mondo aperto, il gioco è di sopravvivenza all'apocalisse zombie.  I recenti filmati dell'E3 hanno mostrato delle promesse per quanto riguarda la grafica ed i processi dinamici per rimpolpare il mondo di H1Z1. Anche in questo caso siamo interessati a vedere come sarà questo MMO in arrivo per la PS4, perchè la grafica e il gameplay sono una cosa, ma la popolazione giocatrice ed i server sono quello che ci vuole per far decollare questo gioco.

Fonte: hereisthecity.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK