"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

Anche se Nintendo ha lottato un po' con la sua console Wii U, il sistema continua a fare impressionanti passi avanti. Mario Kart 8 è uno dei giochi più popolari di questa estate, e alla vetrina dell'E4 2014 del mese scorso, l'editore ha lasciato impressionata molta gente, anche se la maggior parte dei giochi sono candidati ad arrivare nel 2015. Tuttavia, ci sono alcuni grandi titoli in lavorazione. I dieci giochi elencati qui di seguito potrebbero convincere a comprare una Wii U; si consiglia di acquistare la versione con Mario Kart 8 in bundle.

 

1) Bayonetta 2 (2014)

 

Nintendo ha lasciato un sacco di gente sorpresa, quando ha annunciato di avere i diritti in esclusiva per il sequel di Bayonetta di Platinum Games. Un po' di tempo fa, abbiamo avuto la possibilità di verificare come stavano progredendo i lavori, e siamo rimasti molto colpiti. La veloce azione beat 'em up è stata aumentata ad un livello superiore, con bestie più grandi e più trucchi. Oltre a questo, le immagini sembrano spettacolari, e la colonna sonora è al livello del primo gioco. Anzi, questo sequel sembra affascinante.

2) StarFox (2015)

Anche se è in una profonda fase di sviluppo, è bello vedere che Nintendo non ha rinunciato al franchise StarFox. Un fiocco fin dai tempi del SNES, in StarFox c'è tutto un'eccitante spazio d'azione, come quando stai facendo un barrel roll per deviare i laser o assumi Andross in una lotta nell'universo di questo gioco. La prossima versione per Wii U dovrebbe essere ancora migliore, con controlli innovativi, immagini nitide e, naturalmente, la possibilità di volare con o contro altri giocatori in multiplayer. L'ultimo giocatore deve giocare come Slippy Toad!

3) Kirby and the Rainbow Curse (2015)

Kirby and the Rainbow Curse non è il tipico gioco d'avventura di Kirby. Questo sequel del titolo per DS Canvas Curse ti metta alla guida del palloncino rosa, attraverso vari percorsi, per disegnare un scia di arcobaleno per lui con il touchpad della Wii U. Anche se è diverso dal solito adventure platform di Kirby, Rainbow Curse è colorato e abbastanza coinvolgente per attirare sia i giovani sia i vecchi giocatori. Purtroppo dobbiamo aspettare ancora molto per questo titolo.

4) Super Smash Bros. (2014)

Saremmo folli se non esprimessimo il nostro entusiasmo per Super Smash Bros. su Wii U. Questo attesissimo picchiaduro porterà il miglior gameplay che si è avuto fino ad oggi, insieme ad una pletora di risse superstar, in cui ci saranno vecchi personaggi (Mario, Luigi, Peach, Sonic the Hedgehog) e nuovi (Pac-Man, Mega Man, Little Mac). Il gioco includerà inoltre molte opzioni di combattimento on-line, sia attraverso la rete Nintendo sia tramite connessione locale con la prossima versione 3DS. Oh, e abbiamo detto quanto incredibile appare in HD? Guardate il video e divertitevi.

5) Mario Maker (2015)

Avete mai giocato con i giochi di Super Mario Bros. originali (sia il primo sia The Lost Levels), pensando: "Ehi, potrei progettare un livello migliore di questo?" Bene, ora è possibile con l'innovativo Mario Maker. In questo gioco, siete in grado di progettare ogni aspetto del vostro personalizzato livello di Mario, per poi condividerlo con altri (o controllare le versioni dei vostri amici). Aspettatevi un sacco di sfide da affrontare quando questo titolo farà il suo debutto nel 2015.

6) Xenoblade Chronicles X (2015)

Originariamente conosciuto sotto il nome di in codice di "X" (sì, proprio "X"), Xenoblade Chronicles è stato ufficialmente confermato per la Wii U il mese scorso all'E3, con Monolith morbido, ancora una volta in via di sviluppo. Come con il gioco originale per la Wii, X disporrà di un sistema di battaglia immenso, che renderà la maggior parte delle lotte di ruolo, insieme ad un design open-world che permetterà di esplorare molto di più. Inoltre, come potete vedere nel trailer, le immagini e la musica sono a dir poco magnifiche. Non stupitevi se questo gioco diventerà un classico poco dopo il suo rilascio.

7) Hyrule Warriors (26 settembre 2014)

Anche se questo titolo non è da considerarsi il prossimo "vero" gioco The Legend of Zelda (Nintendo lo ha risparmiato per il 2015, come si vedrà di seguito), Hyrule Warriors sembra essere un fantastico spin-off per la serie. In esso, guiderai Link o un numero di altri personaggi mentre combattono centinaia di nemici, in stile Dynasty Warriors, con una pletora di armi e di tecniche uniche per difendersi. Questo gioco non avrà la profondità delle abituali avventure di Link, ma sarà certamente divertente.

8) Yoshi's Woolly World (2015)

[...] Yoshi's Woolly World ha un approccio simile ad un passato gioco di Kirby che aveva uno stile di questo tipo, con un mondo lanoso e molti modi interattivi per vagare con il nostro eroe-uovo. Sarete in grado di utilizzare la lingua per svelare nuove aree in ogni livello, così come altre tecniche di gioco e una presentazione innovativa che farà brillare la Wii U. [...]

9) Splatoon (2015)

Forse la più grande sorpresa di Nintendo all'E3 del mese scorso è stata l'introduzione di un nuovo sparatutto competitivo in terza persona, che elimina il tema della guerra in favore di un buon vecchio gioco in stile paintball. In Splatoon, potrai guidare la tua squadra alla vittoria coprendo il terreno con la stessa vernice, il più possibile, mentre di tanto in tanto ti trasformerai in un calamaro per riempire e schivare gli attacchi in arrivo. Con i suoi design e gameplay inventivi e una tagliente presentazione, questo gioco dovrebbe essere un grande favorito, soprattutto se è possibile formare una squadra di pittori di talento, insieme per pulire casa. Be', coprirla di vernice, piuttosto.

10) The Legend of Zelda (2015)

I dettagli sono stati scarsi quando Nintendo ha presentato il nuovo gioco The Legend of Zelda (da non confondere con Hyrule Warriors, menzionato in precedenza), ma la nostra attesa per questo titolo è ancora incredibilmente alta. La miscela di un gameplay avventuroso con un nuovo e squisito approccio visivo dovrebbe rendere questo il Zelda che avete sognato fino ad oggi. Inoltre, non possiamo fare a meno di chiederci... è questo il Link nel trailer, o forse un nuovo eroe in attesa dietro le quinte? Indipendentemente da ciò, il prossimo anno non può venire abbastanza presto.

Fonte: primagames.com

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK