"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Francisco Téllez de Meneses

Genere: Azione, indie, GDR

Data di uscita: 25 Luglio 2014

Modalità: Single player, multiplayer, co-op

Supporto per il controller: Sì

Ci sarebbe una miriade di cose da dire su questo titolo, ma visto che non sono un bravo scrittore mi limiterò a elencare i punti chiave. Ah e non fate caso alle mie ore di gioco, perchè me lo sono goduto in gran parte offline owo. Unepic è stata in parole povere: una splendida sorpresa!

Il gioco infatti non smette mai di stupire per tutta la durata dell'avventura, grazie al suo piacevole humor, la freschezza del gameplay e l'infinità di segreti e cose da fare.

Il protagonista, nerd spedito dal mondo reale all'interno di un castello "fantastico",una volta ambientato all'interno della storia non smetterà mai di associare e paragonare la sua avventura a quelle dei suoi eroi, facendoci immedesimare e sorridere di fronte ai suoi dialoghi, che andranno a creare anche piacevoli sketch con il suo compagno di viaggio, il quale avendo sempre vissuto in tale mondo si troverà a non capire nulla e potrà solo giudicare inferiore la razza umana.

Il gameplay, un gdr in due dimensioni, potrebbe sembrare inizialmente limitativo, ma è proprio qui che ci si stupisce del modo in cui lo sviluppatore riesce a tirar fuori un mondo di poteri e abilità, facendo scegliere al giocatore il proprio stile di gioco.

 

 

Riguardo l'aspetto tecnico non c'è molto da dire. La grafica non è certo un suo grande punto a favore, ma nella semplicità riesce a creare comunque un'ottima atmosfera giocando anche con luci e ombre. 

La colonna sonora ha alti e bassi, ma si avranno melodie per ogni genere di zona del gioco, alcune delle quali vi faranno anche soffermare ad ascoltarle!! (Vado matto per quella della Libreria)

Problemi:

Eh sì non è esente da difetti :(

Ne troviamo diversi principalmente a livello linguistico, il gioco non del tutto tradotto (nella nostra lingua chiaro)
Ma alcuni che affliggono anche il gameplay: per esempio mi è capitato spesso che non mi facesse riordinare l'inventario con l'apposito tasto (?)

Ed infine troviamo delle interessanti sezioni platform, che da una parte sono legnose e frustranti, ma dall'altra smorzano un pochino i ritmi di gioco.

 

 

Insomma, un ottimo titolo che mi ha tenuto incollato allo schermo e mi ha fatto tirar fuori la mia più lunga recensione, attraverso la quale tengo a precisare che qualunque amante non solo dei giochi di ruolo, ma anche dell'azione e dell'avventura deve affrettarsi a comprare questo titolo, il quale anche a prezzo pieno...vale come scontato!!

Se devo metterla a numeri facciamo 9/10 ?

Autore: Marco

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK