"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3

In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "cristiano"? Game Community intende fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Cerca

 

Anteprima: Elysian Shadows

Piattaforme: OUYA, Droid, iOS, PC Windows, PC Linux, Mac, Sega Dreamcast

Leandro Tokarevski è un disegnatore e level designer per il progetto Elysian Shadows, un RPG indie 2D/3D della "nuova generazione" in lavorazione per OUYA, Droid, iOS, Windows, Linux, OSX, e Sega Dreamcast. Per questo gioco è stata lanciata una campagna Kickstarter il primo di Agosto, ed è stato raccolto più del 20% dell'obiettivo nelle prime 9 ore (almeno $30.000). Ci sono un video, audio, immagini, ed una descrizione completa del gioco sulla pagina Kickstarter. La sviluppatore sta cercando di diffondere la voce su questo progetto.

Questo gioco fonde elementi dei classici RPG 16-bit come Chrono Trigger, Secret of Mana, e Final Fantasy, in una visione altamente stilizzata e moderna usando luce dinamica, fisica, e audio 3D, nonché il cambiamento dalla prospettiva da 2D a 3D e viceversa. Lo scopo è di creare un RPG 2D della "nuova generazione" in termini di gameplay, grafica, e audio e allo stesso tempo, rimanendo fedeli ai giochi che hanno ispirato lo sviluppatore alla realizzazione di videogiochi. Il team è infatti costituito da gamers che stanno creando un gioco per altri gamer, e la loro motivazione è di creare un gioco a cui hanno sempre desiderato giocare mentre crescevano.

 

 

Lo stile grafico di ES riprende molto dai giochi a cui si è ispirato, ma siccome non è limitato dalle capacità delle vecchie console, si sono potute implementare interazioni nuove e differenti fra il giocatore, l'ambiente e le creature che lo abitano. L'aggiunta dell'elemento 3D e di elementi dei platform come il salto, ha permesso di ingrandire la mappa di gioco e di esplorarla in modi nuovi e differenti.

La Colonna Sonora di ES è un misto di chiptune degli anni '80 e '90 ed effetti sonori più moderni, che si nota in melodie nostalgiche e familiari, ma anche nuove ed energizzanti allo stesso tempo. Il motore audio è posizionale e dinamico in 3D. Ciò significa che la musica cambia a seconda di dove si trova il giocatore in ogni momento del gioco e tutto l'audio è ambientato in spazio 3D.
 
 
Lo sviluppatore ha anche un contratto di pubblicazione per Sega Dreamcast con Watermelon Corp, il team che è responsabile del RPG Pier Solar per Sega Genesis e il remake in HD previsto per il rilascio su Sega Dreamcast. Il gioco per ora è solo in lingua inglese, ma ci sono piani per rilasciarlo anche in italiano.

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per il suo funzionamento.

Acconsento all'utilizzo dei cookie.

OK