NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Squids Odyssey - Recensione - Lotte fra calamari e gamberi con un po' di strategia

Piattaforme: 3DS, Wii U

Sviluppatore: The Bakers Game

Genere: Strategia

Data di uscita: 22 maggio 2014

Modalità: Single e multiplayer

Supporto per il controller: Sì

Un gioco che proviene dai dispositivi mobili

Lotte fra calamari e gamberi

Il gameplay

In conclusione

Un gioco che proviene dai dispositivi mobili

Squids Odyssey non è il primo gioco con i calamari, dato che è passato dalla piattaforma iOS alla console Wii U. Questo titolo combina due elementi distinti di gameplay: il gioco tattico di ruolo e l'abilità della fionda fisica. Squids Odyssey si basa su Squids Wild West, aggiungendo livelli, personaggi e cappelli in un pacchetto impressionante di notevoli dimensioni. Detto questo, il tutto sembra comunque più adatto per i dispositivi mobili che una home console.

Lotte fra calamari e gamberi

Squids Odyssey presenta la storia di una banda di calamari che lotta contro i gamberi, danneggiandoli nell'unico modo che conoscono: tirare indietro le loro estremità e lanciarsi sui nemici. Dal momento che la vista è dall'alto verso il basso e l'azione è totalmente subacquea, la gravità non gioca un ruolo nella fisica. Invece, calamari e gamberi rimbalzano in giro come palle da biliardo, subendo danni per ogni colpo o essendo sconfitti completamente se buttati fuori dai bordi. Inoltre, ci sono quattro classi di calamari fra cui scegliere, ognuna con le proprie abilità speciali. Gli Scout hanno più mobilità in un turno ed hanno più slancio verso gli avversari. I tiratori possono colpire i nemici senza dover avvicinarsi. I soldati possono eseguire colpi più vasti ad effetto. I guaritori possono rimbalzare sulle unità amiche per ripristinare un po' la salute.

Il gameplay

Ogni livello ha una configurazione unica, inclusi punti d'interesse come le correnti a getto, che spingono più avanti le unità e gli oggetti, gli ancoraggi che possono essere usati per evitare di essere spostati dopo il turno nemico, ed i potenziamenti che conferiscono una serie di vantaggi casuali. Come concetto di base, è pulito. Se si giocano un paio di livelli alla volta, può essere un buon passatempo. Tuttavia, questo titolo in realtà non è all'altezza della nobile pretesa di essere un gioco di ruolo tattico con azione, basato sulla fisica. Certo, i giocatori devono impiegare qualche accortezza in modo da avere successo, ma il fatto che questo si basa anche sull'esecuzione, intacca l'aspetto tattico.

Inoltre, gli elementi di ruolo sembrano del tutto superflui, con il gioco così com'è. Man mano che il giocatore progredisce, le perle sono spese per aggiornare le statistiche dei calamari, ma non hanno un effetto tangibile sul gameplay. Con l'aumento della potenza di attacco, anche la salute e la difesa dei nemici crescono; quindi se ci vogliono 2-3 colpi per sconfiggere un gamberetto all'inizio, rimane così, nonostante la progressione del personaggio.

Anche se utilizza il touch screen del GamePad Wii U e permette di giocare off-screen, Squids Odyssey tradisce ancora il suo status mobile. I menu funzionano bene sul touch screen, ma sono chiaramente non progettati per un pulsante D-pad, ed ogni tocco ha un leggero ritardo che intacca l'esperienza di gioco. Una volta il gioco si è bloccato totalmente, forzando un hard reset della console.

In conclusione

Nonostante tutto, Squids Odyssey non è male. Uno dei supi punti di forza sono i colorati disegni fatti a mano. Sebbene la maggior parte dei livelli abbiano un aspetto simile, hanno quasi tutti dei fondali unici, e l'ambiente subacqueo presenta alcune ambientazioni bellissime. Il sound design e la musica si adattano anche al tema. Anche se non è male, non è grande. Il concetto di base del gameplay va bene, e funziona come un modo per passare il tempo un po' alla volta. Sembra che potrebbe funzionare meglio se si trattasse di un gioco di abilità pura, piuttosto che l'ibrido quale è, e sicuramente avrebbe funzionato meglio su un cellulare o un palmare. La quantità di contenuti disponibili è buona, in rapporto al prezzo relativamente basso, ma anche se c'è molto da giocare in Squids Odyssey, non c'è molto da amare veramente. In sostanza si tratta di un gioco mediocre, un esercizio di apatia, né solido né liquido. Non proprio male, ma non molto buono.

Fonte: destructoid.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin