NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

2014 FIFA World Cup Brazil - Recensione - EA Sports offre una colorata ed eccitante esperienza di calcio

Piattaforme: PS3 e Xbox 360

Sviluppatore: Electronic Arts

Genere: Sport

Data di uscita: 17 aprile 2014

Modalità di gioco: Single e Multiplayer

Supporto per il controller: Sì

Non occorre pensarci troppo su, per capire che la Coppa del Mondo è il partner ideal per i moderni giochi FIFA. EA Sports è sempre riuscita a sfruttare al meglio la sensazionalità dei grandi eventi, e mentre nelle verioni annuali dei suoi titoli le presentazioni sono sempre state un po' troppo appariscenti, anche con il supporto di un notevole supporto televisivo, in questo caso si aggiungono la grandezza e la cerimonia di un grande evento sportivo. Pur essendoci alcune modifiche nella base della meccanica di FIFA, senza dubbio 2014 FIFA World Cup Brazil è un gioco notevole da portarsi a casa.

In questo gioco si possono vedere un'appariscenza delle cerimonie, volate di telecamera che piombano sugli stati autenticamente riprodotti prima delle partite, mentre durante quest'ultime appaiono inquadrature di tifosi vestiti sfarzosamente in tribuna, esaltando la folla che fissa gli occhi su degli schermi giganti sparsi per il mondo. La sua vivace presentazione è trasportante, con colori molto saturi: durante le partite in serata si è immersi in un bagliore di arancione vivo, mentre gli incontri della giornata sono vedono il cursore della luminosità che si sposta verso l'alto; tutto ciò è adatto, infatti, ad una rappresentazione in un paese molto caldo, rispetto ad altri giochi che si svolgono in territori dal clima temperato.

Anche i menu, pitturati con macchie dai colori tropicali, si riesce ad avvertire l'atmosfera eletrizzante di un torneo che è in grado di catturare l'attenzione anche di osservatori occasionali. All'inizio delle gare, anche coloro che affermano di non essere interessati al calcio internazionale, si troveranno a gravitare inesorabilmente nella sua orbita. 2014 FIFA World Cup Brazil, in molti modi, si adatta anche al target di riferimento dei possibili acquirenti, compresi i giocatori che non sono sufficientemente attratti da questo sport a livello nazionale per comprare le edizioni annuali di FIFA, ma che desiderano assaporare quest'esperienza di un coinvolgente torneo, giocando nuovamente a partite che appeno appena finito pèer ottenere un risultato diverso o per l'esaltante senzazione di riscrivere la storia. EA Sports ha cercato di soddisfare questo tipo di pubblico, e come tale, tuttavia, può riscontare alcuni problemi nell'approccio a questo gioco. Questo perchè FIFA si è evoluto mondo dai tempi della Coppa del Mondo del 2010. Feroci rivalità fra le nazioni del pianeta si accendono nuovamente in 2014 FIFA World Cup Brazil.

Rispetto alle edizioni passate, alcuni sostengono che questo titolo non ha comunque compiuto notevoli progressi in molte delle sue caratteristiche, fra cui la fisica più realistica e l'animazione dei giocatori, per divertirsi in una partita di calcio più intuitiva e reattiva. FIFA 14 è comunque un po' più veloce, anche se solamente per quanto riguarda il tempo fra i passaggi di palla e l'avanzamento, compresi gli scatti che sembrano più rapidi; ad ogni modo, nel bene o nel male, coloro che giocheranno a questo titolo si troveranno in un territorio familiare.

Fondamentalmente, è sempre lo stesso gioco, anche se è stata introdotta una serie di miglioramenti. Le azioni dei rigori sono state semplificate, senza dubbio un contentino ai novizi e comunque un cambiamento sensibile, mentre i difensori hanno più opzioni per distrarre gli avversari durante le loro corse di attacco. I tiri in porta richiedono una maggiore precisione, poichè anche se effettuati a piena potenza, possono essere parati abbastanza facilmente dal portiere. Provocare un problema minore per risolverne uno maggiore è una strana tattica, ma comunque rappreseta un qualche tipo di miglioramento.

In questo gioco non siete solo in grado di concentrarvi sul torneo vero e proprio, ma anche di guidare una squadra attraverso la qualificazione. Qualsiasi modalità si scelga, si può prendere parte ad allenamenti formativi per incrementare le capacità dei giocatori. Alcuni di questi aspetti rispecchiano le sfide prima delle partite a cui la maggior parte dei giocatori di FIFA è abituata, ma altri sono nuovi. L'attrattiva che esercitano è fugace, ma dopo un po' sentirete semplicemente il bisogno di mettervi alla prova nelle gare più importanti. Il sistema di punteggio è ancora ancorato ad uno strano insieme di regole, si tratta di una corsa per far giungere la vostra squadra alla fascia ambita.

Un'altra interessante novità è rappresentata dalla EA Talk Radio, che offre una tipica coppia di commentatori che parlano del torneo o dello sport in generale, mentre si naviga fra i menu. In sostanza è come ascoltare un podcast un po' folle che riguarda il calcio, ed aiuta a sollecitare quella sensazione di eccitazione che si ha quando si prende parte ad un evento di cui tutti parlano. Trattandosi naturalmente di un gioco dalla vita breve, anche se 2014 FIFA World Cup Brazil ha avuto l'urgenza di essere distribuito prima della Coppa del Mondo che si terrà durante l'estate di quest'anno in Brasile, non ci sono grandi problemi per quanto riguarda il titolo in sé. Qualcuno c'è, ma niente di grave, considerando le scadenze che si sono dovute rispettare. Questo gioco verrà consumato in fretta rispetto alla maggior parte degli altri, ma fra giugno e luglio la sua fiamma sarà abbagliante.

Per quanto riguarda la diversità fra le versioni "next-gen" di FIFA 14 e questo gioco, per PS3 e Xbox 360, sembrerebbe di assistere ad un passo indietro, ma per coloro che non hanno ancora acquistato le nuove macchine, rappresenta un miglioramento rispetto alle distribuzioni annuali. Nel frattempo, gli appassionati che tiferanno quest'estate per la loro squadra, avranno fra le mani un gioco che sprizza un'atmosfera frizzante da carnevale.

Fonte: ign.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin