NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Counter-Strike Nexon: Zombies - Recensione

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Nexon

Genere: Sparatutto in prima persona - Zombie

Data di uscita: 7 ottobre 2014

Modalità: Single player, Multiplayer e Coop

Supporto per il controller: No

Bene, parliamo di Counter-Strike Nexon: Zombies. Parto subito col dire che non è un gioco a parte ma è una mod di "Counter-Strike: Source", e come dice il nome bisogna uccidere gli zombie. Secondo me è fatica sprecata quella di fare un Counter-Strike basato sugli zombie perché su Counter-Strike Source ci sono i server con gli zombie... quindi che senso ha?

Un senso ce l'ha. Per chi non vuole spendere soldi per giochi o comunque non vuole spendere tanto, c'è Counter-Strike Nexon: Zombies (che è appunto Free to Play).

Ecco i miei voti:

Grafica: 6/10 Per una grafica del 2004 può andare più che bene.

Sonoro: 4,5/10 Dopo un po' le orecchie cominciano a chiedere pietà (almeno sulla modalità Scenario Zombie),perchè quando ci sono tanti zombie e senti tutti che sparano è un casino.

Divertimento: 5,8/10 Ho trovato molto interessante la funzione di creare armi, ma durano più o meno un mese, e per chi vuole avercele per un altro mese...PAGAH

Gameplay: 5/10 Troppo lento.

Trama: 0/10 Non c'è.

Voto Finale: 5,5/10

Conclusione: Diciamo che l'unica cosa buona di questo gioco è che è F2P e la modellazione delle armi.

Autore: Alessandro

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin