NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Social

                                                                                         

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!



Battlefield Hardline - Recensione - Bene il multiplayer, ma purtroppo il single player non è il massimo.

Piattaforme: PC, PS3, Xbox 360, PS4, Xbox One

Sviluppatori: Visceral Games, EA Digital Illusions CE

Genere: Sparatutto in prima persona

Data di uscita: 20 Marzo 2015

Modalità: Single player, multiplayer

Supporto per il controller: Sì

Battlefield Hardline non ha avuto problemi a girare durante i nostri test e sembra funzionare esattamente come previsto, in questo momento. I veicoli ci sono ancora, ma stiamo soprattutto parlando di macchine della polizia e moto, non jet e carri armati. Volete giocare a Battlefield Hardline in multiplayer, con alcune nuove modalità? Questa è la domanda che dovete porvi se state valutando l'acquisto di Battlefield Hardline.

In generale il gameplay è simile ad un gioco Battlefield, che è più di quanto si potrebbe dire del suo predecessore del 2013. O si tratta di qualcosa per cui siete interessati a pagare il prezzo intero o, per qualsiasi motivo, non lo siete. Le altre parti di Battlefield Hardline non sono abbastanza interessanti da giustificare ulteriormente l'acquisto, quindi non va presa troppo in considerazione la campagna in single player. Oppure, per dirla in un altro modo, probabilmente già sapete se avete intenzione di acquistare Battlefield Hardline o no.

Per chi non conoscesse molto il mondo di Battlefield, parliamo un po' di cosa si tratta. Battlefield Hardline riguarda poliziotti e criminali, invece di militari e "forze opposte". Così la scala dei conflitti che vedete nella modalità multiplayer è... un po' più piccola. O, almeno, non è possibile girare con un lanciarazzi. Invece devi solo trovare miracolosamente un lanciarazzi negli ambienti. E non si vola in giro come pazzi... ma sì, ci sono ancora gli elicotteri. Si tratta di un cambiamento minore, che è un po' ridicolo (o, a seconda del vostro punto di vista, abbastanza preoccupante), quando si pensa alla portata maggiore delle operazioni di polizia.

Battlefield Hardline non utilizza la modalità respawn, con alcune missioni riguardanti il salvataggio di ostaggi e la scorta di VIP. Nei checkpoint si possono ottenere veicoli che devono essere guidati in modo rapido, in modalità Hotwire. Questa è una grande idea, ma con i veicoli dotati di armi di distruzione un po' difficili da trovare, non è così esplosiva come avevo inizialmente sperato. Heist è una squadra che difende i soldi della squadra in attacco, e Blood Money prevede che entrambe le squadre cerchino di ottenere denaro quando tornando alla base. Il che è interessante, perché si può rubare denaro dalla base del team nemico, offrendo potenzialmente grandi oscillazioni di punteggio. Poi c'è il Team Deathmatch e due varianti della modalità standard Battlefield Conquest. Si tratta di una solida varietà di cose nuove con cui pasticciare, che non sacrificano in generale gli aspetti che portano le persone a giocare ad un gioco Battlefield. Detto questo, mi sono trovato a giocare a Conquest e TDM, proprio come ho fatto in BF4.

Il lato single player di Hardline è interessante, ma più ci ho giocato, più l'interesse è diventato accademico, dal momento che ha poco a che fare con il gioco vero e proprio. E' costruito ad episodi, un po' come uno show televisivo di fortuna. Questo è bello perché costringe ad una pianificazione anticipata di ogni missione, con un crescendo di azione nel mezzo. Ogni 30-45 minuti si avanza un po' nella storia. Il lavoro sarebbe risultato migliore se la storia fosse stato buona. Invece si sente come un qualcosa che sta tentando di approssimare drammi polizieschi da televisione "grintosi", senza uno sviluppo del personaggio, la tensione o la logica che guidano i migliori lavori del genere. Avvenimenti saltano fuori dal nulla, in ciò che diventa rapidamente un affare che riguarda poliziotti corrotti che fanno le cose per altri poliziotti corrotti. Alla fine si ottiene una sorta di messaggio, ma il modo in cui la storia lo fa riesce solo a rendere ridicolo il colpo finale.

Il gameplay della campagna è un po' troppo diverso da quello che ci si aspetterebbe da un gioco di Battlefield. Si tratta di un'azione stealth con meccaniche "freeze" dal look sciocco, in cui è possibile "stordire" fino ad un gruppo di tre nemici mostrando il vostro lampeggiante distintivo. Poi, a meno che uno di loro sia troppo nervoso o altri nemici attacchino, è possibile ammanettare e arrestare i nemici, con la compensazione di aver avuto un intero incontro senza sparare un colpo. E' anche possibile "taggare" gli avversari con un telefonino, facendo sentire il tutto una versione minore di Far Cry.

La cosa stupida di tutta questa furtività è il vostro partner controllato dalla IA, che gli sviluppatori hanno apparentemente deciso di rendere completamente invisibile alla IA dei nemici. Così mi sono imbattuto in più situazioni in cui mi sono avvicinato dietro a qualche guardia di sicurezza, ovviamente corrotta, per fare un arresto del tutto legittimo, quando il mio compagno IA si è avvicinato, per poi correre a destra nel cono visivo del nemico, senza causare nessun allarme. Non si commettono errori, e sarebbe peggiore se il partner idiota IA rompesse l'azione stealth, ma tutto ciò rende il look and feel una cosa stupida. E' possibile sparare, ovviamente, in queste situazioni, ma la lotta contro l'IA non è particolarmente eccitante. Ho finito per giocare, piuttosto, in basso profilo per la maggior parte del tempo, perché in questo modo, hey, almeno si sentiva diverso rispetto alla campagna tipica di Battlefield. Potrai iniziare a Miami, ma la campagna vi porta in giro per una manciata di posti diversi.

Il gioco gestisce la collezione di oggetti in una maniera che ho apprezzato. Man mano che trovate parti di prove, diversi "casi" si aprono. Alcuni di questi fattori riguardano la storia principale, ma principalmente servono a darvi un quadro su alcuni dei crimini che avvengono ad opera di questi poliziotti corrotti. Quindi potrete trovare una scatola di cocaina liquida in un laboratorio di droga. O forse solo un biglietto da visita o alcune note scarabocchiate. E' possibile eseguire la scansione di tutta questa roba con il tuo cellulare, avere un po' di dialogo sul significato di tali prove e andare avanti. Quando si raccolgono tutte le prove riguardanti uno dei vostri casi, un breve video salta fuori per riassumere le cose. Gli oggetti collezionabili sono presenti in un cosntesto reale, in modo che si sentono utili. Si tratta di un bel tocco in un gioco altrimenti irrilevante.

Battlefield Hardline non è certo un disastro, ma si percepisce come un franchise che gira le ruote con piccole modifiche, piuttosto che veramente avanzare in avanti. Dato il lungo tempo trascorso nell'aspettare le patch per Battlefield 4, forse un campo di battaglia "stabile" sarà sufficiente per alcuni giocatori. E se sei un fan die-hard del franchise, forse la possibilità di giocare a nove nuove mappe di Battlefield varrà da sola il prezzo del biglietto. Per quanto mi riguarda, Hardline mi ha fatto solo capire che ho pagato per il pacco delle mappe di BF4 e non ci ho mai giocato, perché il gioco è stato guasto per troppo tempo. Probabilmente mi sarebbe andata altrettanto bene se fossi tornato indietro a giocare a quella roba un po' di più.

Fonte: giantbomb.com

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Login GC per commentare articoli e postare sul Forum

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Scrivici

Ciao! Se vuoi scriverci puoi utilizzare il seguente indirizzo e-mail: info@gamecommunity.it 

Se ti piace scrivere recensioni di giochi, per PC o per console, oppure altri tipi di articoli riguardanti il mondo dei videogiochi, non esitare a contattarci.

Buon gameplay!

Siti amici

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lista degli utenti registrati in GC (commentare gli articoli e postare sul Forum)

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggStumbleuponRedditNewsvineLinkedinPinterest