NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Syder Arcade - Recensione - Un divertente quanto ben realizzato sparatutto retrò

Piattaforme: PC e Mac

Sviluppatore: Studio Evil

Genere: Shoot 'em up

Data di rilascio: 24 ottobre 2013

Piattaforma: PC

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

Agli albori dei videogiochi

Uno stile classico ma con caratteristiche interessanti

In conclusione

Agli albori dei videogiochi

Nel 1980 uno dei "capostipiti" dei giochi shoot 'em up, il Defender di Eugene Jarvis, iniziò ad essere un punto di riferimento per questo genere, con il suo gameplay a scorrimento orizzontale e bidirezionale, senza contare l'elevato livello di difficoltà. Da allora, gli sviluppatori di videogiochi hanno cercato di migliorare questa formula di successo, attraverso metodologie e risultati variabili. Penso che sia giusto affermare che Studio Evil, un piccolo sviluppatore italiano, abbia rilasciato uno dei migliori prodotti, per quanto riguarda questa tipologia di giochi, sfoggiando con orgoglio un sacco di caratteristiche che rendono Syder Arcade piuttosto unico.

Questo titolo, disponibile sulla nota piattaforma di vendita Steam, pur essendo completo in tutte le sue componenti, è in costante lavorazione, dal momento che sono stati rilasciati diversi aggiornamenti. Il genere sparatutto, per così dire "classico", è così profondamente intriso di nostalgia e tradizione che ogni gioco deve semplicemente ricordare i suoi predecessori. Syder Arcade non solo realizza bene tutto ciò, ma addirittura si crogiola in questo. Una delle caratteristiche più curiose di questo titolo è probabilmente l'inclusione di venti diversi filtri opzionali, che permettono di divertirsi con una grafica retrò, che fa apparire il tutto come qualcosa dei tempi perduti degli home computer classici. In definitiva è abbastanza inutile, rappresentando anche una potenziale fonte di distrazione, giocare con una grafica in stile "4 colori CGA", ma è apprezzabile per il fatto di sottolineare le antiche radici del gioco. Stranezze visuali a parte, il gameplay è veramente come ci si aspetterebbe da una versione superpotenziata di Defender, aggiornata secondo le regole e le preferenze di oggi. Questo significa che, oltre all'originale meccanica del "vola a destra e a sinistra fra un'eliminazione dei cattivi e l'altra", ci sono quattro tipi di astronavi fra cui scegliere, quattro livelli di difficoltà, una campagna con vari intermezzi di animazione e tre modalità sopravvivenza.

Uno stile classico ma con caratteristiche interessanti

La campagna è un po' corta e la storia non è un gran che, in quanto non vi troverete certamente a preoccuparvi per i protagonisti, osservando le introduzioni alle varie missioni, che in realtà non ne hanno un reale bisogno. Sarei stato più felice di ottenere chiare istruzioni all'inizio di ogni livello, invece di battute senza senso. Ogni fase ha un obiettivo diverso, dal suddetto gameplay in stile Defender a missioni di scorta o di navigazione fra stretti cunicoli. Giocando al livello di difficoltà più semplice, si possono superare le sei fasi in circa un'ora. Tuttavia, giochi come questo non sono affatto destinati ad essere giocati in questo modo, perchè man mano che si aumenta il livello di difficoltà, ovviamente, la sfida si rende sempre più ardua: selezionando il terzo, che si chiama "difficoltà arcade", sono riuscito ad andare avanti un solo minuto nella fase iniziale. Syder Arcade fa bene a farvi sudare, ci vuole infatti un sacco di dedizione per salire in classifica, ma i progressi sono gratificanti.

Il fatto di avere diversi tipi di navi a disposizione, rende possibile anche la rigiocabilità. Ogni astronave ha i suoi punti di forza e di debolezza, così come alcune caratteristiche uniche. Per sempio il Dart è un mezzo veloce, con una buona armatura ed una potente arma laser. La sua arma secondaria, prò, è solo un retro-cannone non efficacissimo. Il Mulo, d'altra parte, è lento, dall'aspetto artigianale ed ingombrante, con una buona armatura ed un debole cannone principale. Tuttavia, la sua arma secondaria spara un paio di sfere che distruggono tutto ciò che incontrano, e può essere usata sia in difesa sia come arma da mischia. Ogni nave permette di giocare con un approccio diverso e, come si è detto, consente di cimentarsi nuovamente con questo titolo. Anche se la campagna è buona, ho trovato maggior piacere nella modalità sopravvivenza di Syder Arcade, basata sull'attacco da parte di ondate nemiche. In questa maniera di divertirsi non ci sono le insignificanti scene d'intermezzo, e ci si deve concentrare esclusivamente sul tiro e sullo schivare i proiettili, cercando di ottenere un alto punteggio; tutto questo è realizzato in maniera diversa rispetto ad altri giochi, in cui la modalità sopravvivenza è un qualcosa messo "in più", tanto per estendere la lista delle funzionalità del gioco o la sua durata.

I livelli extra in stile Defender di Syder Arcade si rivelano in effetti come la carne accompagnata dalle patate, e permettono al giocatore di tornare a divertirsi per delle azioni arcade e senza fronzoli. C'è una sola eccezione, cioè il livello "Ice Canyon", in cui devi attraversare un canyon e raggiungere un solo nemico alla fine. Considerando la buona quantità di libertà che si può trovare in questo gioco, in tutti gli altri livelli, dover volare in una sola direzione, evitando di scontrarsi con le pareti e raccogliendo punti, si sente un po' in contrasto con il gameplay. Tuttavia, le altre due fasi di sopravvivenza compensano tutto ciò, in quanto ci sono le suddette ondate di nemici da abbattere. Non appena entrano nella mischia delle enormi navi madri, il gioco richiederà la massima attenzione. Esse non sono così impressionanti come quel leggendario livello di R-Type, che era essenzialmente un enorme boss, ma sono comunque nemici formidabili.

In conclusione

Dal punto di vista tecnico, si possono fare due osservazioni. In generale in gioco fa il suo dovere; ho giocato su tre macchine diverse e non ho incontrato problemi di prestazioni. Durante il gioco effettuato su un computer portatile, utilizzando la GPU Intel inclusa con il processore, non c'erano rallentamenti evidenti. I controlli sono reattivi, sia utilizzando il gamepad, sia la tastiera. Tuttavia, quando si cambia la risoluzione e si passa alla modalità a finestra, scompare il menu principale, forzando un riavvio. Non è certamente un gioco con bug evidenti, ma un certo numero di persone, sul forum di Steam, si lamenta riguardo diversi problemi, che personalmente non ho incontrato. Gli sviluppatori sono particolarmente sensibili e sembrano essere costantemente al lavoro sul gioco; in ogni caso vi consiglio di provare la demo, che può essere scaricata dal sito di Studio Evil.

Problemi tecnici ed altre piccolezze a parte, Syder Arcade è un solido quanto frenetico gioco shoot 'em up. Il gameplay, come si è detto, è simile a quello di Defender, con una gestione quasi perfetta ed una buona gamma di livelli di difficoltà. Sono inoltre già usciti gli aggiornamenti che riguardano aspetti critici come l'utilizzo di diversi gamepad o problemi di bilanciamento. Si potrebbe criticare il gioco per non essere particolarmente innovativo, ma Syder Arcade è un gioco tipicamente retrò, e lo stile dell'esecuzione quanto il gameplay sono impeccabili. Considerando che attualmente non ci sono molti giochi di questo tipo, disponibili per PC, gli appassionati del genere dovrebbero sicuramente provarlo. Syder Arcade offre tutto il necessario per essere un solido e divertente sparatutto spaziale, ed è ancora in lavorazione, pur essendo uscito già da parecchio tempo. L'investimento di circa dieci euro è veramente ben fatto; anche se questo titolo non è particolarmente lungo, i giocatori con una certa mentalità possono tirarne fuori molte ore di divertimento.

Fonte: truepcgaming.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin