NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Social

                                                                                         

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!



Matt Armstrong e Tony Lawrence parlano di Borderlands: The Pre-Sequel

Matt Armstrong, direttore del franchising Borderlands di Gearbox Software, e Tony Lawrence di 2K Australia si sono uniti a noi per un colloquio sul prossimo videogioco Borderlands: The Pre-Sequel, per il quale aumenterà la collaborazione fra le due aziende, che si concretizzerà anche in una maggiore interazione fra i personaggi, un cambiamento per quanto riguarda le battagle e l'utilizzo delle piattaforme. Le versioni "next-gen" di questa famosa serie non sono escluse e, se i fan le chiederanno, 2K Australia afferma di pensarci su, unitamente alla realizzazione di un universo più ampio.

Anche se Gearbox Software, ufficialmente, non è attivamente al lavoro su un titolo Borderlands in questo momento, ci sono comunque molte cose da fare, che vedono impegnato il regista del franchise Matt Armstrong. Egli ha affermato: "Ho molto tempo per viaggiare, vado a San Francisco e vado in Australia, e mi piace il fatto che abbiano i canguri sulle loro strade, è molto divertente. Una cosa che è stata davvero realizzata è il fatto che il gioco di Telltale è molto guidato dalla storia, ed in Australia va alla grande, ma ci sono anche un paio di trame e storie che io, Anthony Birch ed alcune altre persone notano una sorta di fili che sottilmente uniscono tutto l'universo, e noi abbiamo l'opportunità di prendere alcuni di questi fili e tirarli."

"Che realizziamo o  meno un qualsiasi altro gioco [Lawrence ride in sottofondo], siamo pronti e abbiamo capito cosa succede con l'universo, prima e dopo, ed alche ciò che è successo nel mondo fra l'uscita di questi due giochi, che è a quanto pare un qualcosa che siamo stati in grado di sfruttare in qualche maniera davvero divertente."Abbiamo fatto un passo in avanti", afferma Lawrence, responsabile del gameplay di Borderlands: The Pre-Sequel. "Siamo sulla Luna, e questo ci permette di soddisfare alcune grandi promesse di quello che ci aspetta sulla Luna. Vi aspettate bassa gravità. Si prevede nessuna atmosfera... è piuttosto freddo lassù. Quindi non tutti i giochi hanno questi aspetti, e siamo in grado di realizzarli in un modo che davvero aggiunge qualcosa in più ai combattimenti, rendendo il tutto più emozionante e più divertente."

Lawrence ha anche riferito che Oxygene non viene utilizzato come un aspetto limitante del gameplay, ma è piuttosto come una sorta di arma che consente di andare avanti. Armstrong ha inoltre parlato di come i personaggi siano ora in maggiore interazione fra di loro, in modo che è possibile comprendere la relazione precoce fra Jack e Nisha, lo sceriffo di Lynchwood. Quando è stato chiesto se c'è qualche possibilità che il gioco sbarchi sulle console "next-gen", Armstrong e Lawrence non hanno completamente escluso questa possibilità.

"In questo momento siamo focalizzati sullo sviluppo per PS3, Xbox 360 e PC, riguardo a questo gioco", ha detto Lawrence. "Ci crediamo veramente, anche perchè tutti i giocatori di Borderlands 2 stanno utilizzando queste macchine, così vogliamo premiarli con Borderlands: The Pre-Sequel. Se però i fan desiderano davvero che questo titolo sbarchi anche sulle console 'next-gen', be', ci penseremo. Tuttavia in questo momento ci stiamo concentrando sulle console che abbiamo. Sui forum e nel corso di interviste si leggono molte cose, riguardo al fatto che i fan vogliono essere all'avanguardia con i giochi... Sarebbe invece meglio andare di persona all'E3, invece di leggere solamente articoli su questo evento, e la maggior parte degli appassionati, invece, non sa nemmeno cosa succede all'E3. Sanno solo che sono in uscita dei bei giochi. La stragrande maggioranza dei nostri giocatori ha ancora la Xbox 360. [...] Qui stiamo parlando di una trilogia, e spostare il gioco su una nuova console, richiederebbe alla gente di comprare un nuovo hardware per giocare ad una trilogia, il che non va tanto bene."

Fonte: gamereactor.eu

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Login GC per commentare articoli e postare sul Forum

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Scrivici

Ciao! Se vuoi scriverci puoi utilizzare il seguente indirizzo e-mail: info@gamecommunity.it 

Se ti piace scrivere recensioni di giochi, per PC o per console, oppure altri tipi di articoli riguardanti il mondo dei videogiochi, non esitare a contattarci.

Buon gameplay!

Siti amici

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lista degli utenti registrati in GC (commentare gli articoli e postare sul Forum)

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggStumbleuponRedditNewsvineLinkedinPinterest