NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

ArcheAge - Recensione - Un variegato e sobrio MMORPG

Piattaforma: PC

Sviluppatore: XLGAMES

Genere: Multigiocatore di massa

Data di uscita: 19 maggio 2014

Modalità: Multiplayer

Supporto per il controller: No

Qui è Yuto Ishihara che vi scrive a caldo una recensione su uno dei giochi più anticipati degli ultimi tre anni; a mio parere, i creatori di ArcheAge sono dei geni, tutto è abbastanza ben fatto e spiega i vari ritardi che ha avuto questo progetto per essere rilasciato ufficialmente. Il gioco sarà presto rilasciato in Nord America, ed è attualmente distribuito in Russia, Corea e Cina.

Per iniziare questo gioco è abbastanza sobrio e non troverete nulla di ridicolo o bizzarro [...]. Quindi, se siete alla ricerca di un gioco che vi fa davvero sentire parte dell'ambiente, allora ArcheAge è il titolo che state cercando... La sua musica è semplicemente incredibile, in realtà una delle cose per cui vale la pena giudicare un MMORPG è la musica che è stata creata per esso, ed è proprio scandaloso... la musica è ben divisa per zone, gli elfi hanno uno stile più celtico, mentre le battaglie hanno una musica davvero feroce.

Gli effetti sonori delle ambientazioni sono molto belli, ti fanno realmente sentire nello scenario invece di essere di fronte a uno schermo; se si attiva il suono 3D e alcuni effetti, si può godere la sorprendente qualità audio che questo gioco offre. Ora, per quanto riguarda la grafica, si sa che è uno dei pilastri dei giochi di oggi. Questo titolo non eccelle in termini di dettaglio ambientale, la sua grafica è sobria e devo dire che è più convincente perchè meno carica di dettagli inutili, e questa è una delle chiavi d'oro di questo gioco, che non ti annoia con dettagli ambientali inutili, perchè a volte questi possono veramente stancare, a prestarvi attenzione. Naturalmente si tratta di un gioco di nuova generazione, e la grafica ed il suo motore sono ottimi, ma ripeto che rende il tutto con sobrietà. In termini di dettaglio dei personaggi, devo confessare di essermi innamorato quando incontro la Razza Ferre, che è molto ben implementata e progettata, così come le altre razze, che però mi aspettavo un po' più fantastiche, e devo ammettere che le fazioni sono anche innovative.

Parlando dei dettagli dei personaggi, viene voglia di riferire il fatto che la loro personalizzazione è una delle più complete che abbia mai provato, insieme con le personalizzazioni APB e Black Desert. Questo gioco presenta anche un ottimo gusto per quanto riguarda l'aspetto artistico; personalmente sono un artista professionista ed uno studente di arte in una delle più prestigiose università dell'Argentina, e sono rimasto davvero stupito riguardo alla produzione artistica di questo gioco... [...] Il gameplay di questo titolo è una delle cose fondamentali del gioco. Vi sono quattro fazioni (Nuian, Ferre, Elf e Hariharan) ed un totale di 120 classi fra cui scegliere, con sei di base: guerrieri, scout, negromanti, signori elementali, chierici e arcieri, ma efettuando varie combinazioni si arriva al numero indicato di 120 classi, il che rende così unico questo gioco. Uno delle cose che mi sono piaciute è il sistema di combattimento, anche se non è troppo innovativo, per dirla in maniera semplice è simile ad Aion, ma è molto più veloce ed agevole, e potrete sempre usare sia un'arma primaria sia una secondaria, in modo che non occorre cambiare in continuazione mentre si combatte, combinando liberamente le varie competenze. Tutto ciò rende il gioco un po' interessante e diverso dagli altri, personalmente avrei preferito che fosse un gioco più d'azione, ma è una questione di gusti, non ho nulla da rimproverare a questo sistema.

Arriviamo ad una delle stelle dorate di questo gioco, dal mio punto di vista, che è la personalizzazione del personaggio davvero ben sviluppata! Ho personalizzato un Ferre Femmina, lei sembra molto bella, ed una delle cose che più ho amato è la personalizzazione avanzata, che segnala i punti che si vogliono modificare, utilizzando i comandi nell'angolo a destra. Quando ho detto che il design di questo gioco è sobrio, ed è per questo che mi piace, la personalizzazione è molto completa, tranne per i Troll. Così si può realizzare una catwoman con il naso di cinque metri, occhi piccoli ed un'altezza totale equivalente a quella di tre maschi. Questo non significa però che si debbano rompere le proporzioni normali, che sono una bella idea ed un rifugio molto sicuro per chi vuole divertirsi con un gioco di ruolo.

L'interfaccia è piuttosto semplice e sottile, e non mostra i valori di default nella barra HP/MP. Anche la minimappa esplicativa è piuttosto semplice ed automatica, con le zone delle missioni identificate da un cerchio colorato e da un numero, secondo l'ordine in cui vanno affrontate. Come recensione personale ho dato a questo gioco un 4.9. Più di cinque stelle, dal momento che è uno dei giochi più vicini alla perfezione a cui abbia mai giocato, e vi prometto che continuerò a giocarci anche dopo aver scritto questa recensione, con la seguente conclusione: se siete dei veri amanti degli MMORPG e dei giochi di ruolo, e mi riferisco ai grandi titoli degli anni passati ('70 e '80), dovete provare questo gioco, è necessario dare un'occhiata alla sua semplice quanto incredibile avventura, inoltre lo sviluppatore ha creato un sacco di posti di lavoro, attraverso il suo sviluppo.

Sono Yuto Ishihara e spero che vi sia piaciuta questa mia recensione, cercherò di portare al più presto nuove anteprime.

Fonte: news.mmosite.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin