NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Hard Disk

HyperX Predator Consumer SSD PCIe a 1.4 GB/s

HyperX è nota per la produzione di RAM e SSD per gli appassionati. Alla fiera di quest'anno, Kingston ha presentato due nuovi prodotti SSD: il M.2 / PCIe Predator ed il Savage SATA III. Se questi nomi suonano familiari, è perché Kingston ha di recente commutato il suo kit di memoria di sistema con lo stesso nome per Fury, Savage e Beast/Predator. Il nome Predator è ora usato per etichettare gli SSD PCIe, mentre il nome Savage subentra al vecchio HyperX 3K.

La più impressionante delle due unità è il Predator, data la sua interfaccia PCIe. Anche altre aziende hanno annunciato degli SSD PCIe al CES, fra cui Plextor (M6E Black Edition) e AData (Premiere Pro SP900 M.2 2280). Abbiamo aspettato da tempo il passaggio a PCIe, e siamo lieti di vedere questa tecnologia commercializzata per il pubblico appassionato, alla fiera di quest'anno. E' interessante notare che per gli utenti desktop, senza l'interfaccia M.2 e l'introduzione degli Ultrabook, avremmo forse dovuto aspettare questa transizione per un tempo ancora più lungo. Grazie a M.2 abbiamo l'SSD Predator, presto con capacità di 240 GB, 480 GB e 960 GB. Questo SSD può essere installato in sistemi senza lo slot M.2, attraverso l'ausilio di un adattatore X4 Gen 2 opzionale e di un PCIe tutto nero. L'adattatore ha dei tocchi estetici di design, come le tracce volutamente a vista ed un logo HyperX ben visibile. Kingston ha precisato che i recenti colori dei componenti, bianco e nero, sono stati scelti per via delle schede madri bianche e nere di MSI.

Come nota a margine, l'adattatore a mezza altezza e mezza lunghezza (HHHL) può essere utilizzato anche in un case sottile. A livello hardware, il drive PCIe utilizza il controller Marvell 88SS9293, e questa scelta di Kingston con tecnologia Toshiba a 19 nm NAND, rappresenta un suo sfruttamento in modo più efficiente. Kingston ha dimostrato che queste unità possono raggiungere i 1400 MB/s in lettura e 1000 MB in scrittura su dati sequenziali, e circa 100 K di lettura e scrittura IOPS in 4K con dati a 64 thread. Una tecnologia che non è inclusa nel Predator è il supporto NVMe. Il Predator è costruito per funzionare con i driver OS AHCI esistenti, con una mossa possibile per implementare l'NVMe quando Microsoft migliorerà il supporto per questa tecnologia. L'uscita di questa unità è prevista per il mese di febbraio, con il modello da 960 GB che dovrebbe seguire nel secondo quadrimestre del 2015. Per il momento non vi è alcun MSRP.

Savage, che presenta le nuove unità HyperX nel colore rosso a tema, in finitura anodizzata, utilizza l'interfaccia SATA tradizionale, e la sua uscita è prevista per fine febbraio, o forse posticipata per il Q2. Ci aspettiamo che i prezzi saranno simili a quelli della line-up HyperX 3K, ma non possiamo confermare questa informazione. Le capacità di trasmissione rispecchiano quelle del Predator, ma una grande differenza nella serie Savage è la scelta del controller. Tradizionalmente Kingston implementa un controller SandForce nelle sue unità HyperX, ma nelle Savage non c'è. Il controller scelto attualmente è il Phison PS3110-S10, e le velocità di trasmissione sono ancora il meglio che possa offrire Kingston in un'interfaccia SATA III a 560 MB/s in lettura e a 540 MB/s in scrittura. Anche altri SSD presentati alla fiera hanno fatto il passaggio al Phison.

Ci aspettiamo che le nuove unità HyperX facciano altrettanto bene come i loro predecessori e possano superare le velocità nel mondo reale. Per quanto riguarda la longevità, il controller SandForce aiuta a mantenere costanti le prestazioni per tutta la durata dei dischi, quindi li dovremo tenere d'occhio man mano che invecchiano. Siamo entusiasti di vedere fino a che punto ed in che modo questo veloce sviluppo ci porterà, ora che aziende come Kingston, AData e Plextor hanno fatto il passaggio al PCIe.

Fonte: gamersnexus.net

I migliori hard-disk SSD per il gaming

Per circa cinque anni, dalla loro prima comparsa sul mercato, gli hard-disk a stato solido o SSD, sono stati piuttosto costosi, ma ora sono abbastanza accessibili per la maggior parte dei PC. Nel 2009 venne messo sul mercato l'SSD Intel X25, costruito con architettura SLC e parecchio costoso, con un prezzo che si aggirava intorno ai 1.200 dollari. Da allora le cose sono notevolmente migliorate. Con l'arrivo della tipolgia NAND, che consente di avere più spazio di memoria in una singola cella, si sono avute una maggior convenienza e flessibilità.

Quest'anno, in particolare, ha visto una rapida espansione dei dispositivi SSD destinati all'uso comune, con gli hard-disk SSD della classe Crucial, il posizionamento in avanti di ADATA e la linea Force di Corsair. Altre aziende sono scese in campo: Seagate, Samsung, Kingston, PNY, SanDisk e Mushkin, con Samsung in testa per quanto riguarda la frequenza di rilascio di nuovi dispositivi. Con questo aumento delle possibilità di scelta e della concorrenza, siamo ora arrivati ad un momento ideale, per i consumatori, di passare agli hard-disk SSD, visto il calo dei prezzi. Quanto segue riguarda in particolare i migliori SSD per giocare o, come si dice, per il "gaming".

Quando si decide di assemblare un PC, la maggior parte dei componenti viene scelta in base all'uso che s'intende fare del computer, fatta eccezione per l'unità ottica. Acquistare un dispositivo SSD che serva un po' per tutto non è fattibile; ci sono diverse aree d'interesse per le diverse unità. Prima di scegliere un SSD, è importante chiedersi a quale utilizzo verrà dedicato. Il gaming non è così esigente come le applicazioni professionali, e non necessita di una particolare resistenza. In base ai nostri test, i giochi tendono a trattare maggiormente i file 1K QD1, con i 2-4K QD1 a seguire e, occasionalmente, i QD2. Le prestazioni sequenziali sono in gran parte irrilevanti per il gioco, al di fuori delle consuete operazioni che riguardano i file di massa, che si verificano durante l'installazione e la configurazione, anche se rappresentano un importante parametro da osservare quando si devono effettuare operazioni multimediali o la copia.

Leggi tutto: I migliori hard-disk SSD per il gaming

3 fra i migliori hard-disk per il gaming

Anche se i drive allo stato solido sono di gran moda in questo momento, i tradizionali hard-disk meccanici sono ancora una buona ed economica opzione per l'archiviazione. Inoltre, anche se si vuole acquistare un SSD, è una buona idea affiancargli un hard-disk tradizionale. Gli hard-disk non hanno un grande impatto sull'esperienza di gioco, ma sono estremamente importanti in quanto sono le memoria di massa che conservano i dati, i programmi e le applicazioni sul PC. Comunque, per quanto riguarda i videogiochi, l'unica area in cui possono fare la differenza è il tempo di caricamento dei giochi, anche se la maggior parte dei giocatori hanno anche grandi quantità di musica e video.

Alcuni giocatori registrano anche i propri video. Se è il vostro caso, allora la capacità del disco rigido è estremamente importante. Di solito raccomando un HDD con 1 TB di spazio di archiviazione. Questo vi dà un sacco di spazio ed è abbastanza conveniente. Se avete problemi di budget, allora si dovrà prendere in considerazione un HDD più piccolo, per poi avere maggiore spazio in futuro.

In ogni caso è raccomandabile un hard-disk che gira alla velocità di 7200 RPM. Questo vi darà buoni risultati in tempo di caricamento del gioco. Se la vostra possibilità economica è maggiore, potete acquistare un HDD da 10000 RPM come il WD Velociraptor. Un ulteriore passo in avanti è avere più hard-disk e farli funzionare in configurazione RAID per ottenere risultati migliori.

In questo articolo sono elencati i migliori dischi rigidi per il gaming del 2014, suddivisi in base alla fascia di prezzo. Sicuramente ce ne sono anche ottimi altri, ma eccone tre:

 

1) Costo: sotto i 60 dollari:

Seagate Barracuda da 320 GB 7200 RPM SATA 6Gb/s

Questo hard-disk è economico per via della sua capacità di archiviazione, ma questa è l'unica differenza che si può trovare in una macchina da gioco di fascia più alta. Se avete bisogno di più spazio, potrete semplicemente aggiungere un altro HDD in futuro.

Caratteristiche: 320 GB di spazio di archiviazione, velocità 7200 RPM, Cache 16 MB, dimensioni di 3.5 ", garanzia di due anni, Serial ATA-600, capacità di memorizzare 100.000 foto, 5300 ore di musica, 320 ore di video, 80 ore di filmati.

 

 

2) Costo: fra i 60 e gli 80 dollari:

WD Blue 1 TB Desktop Hard Drive da 3.5 pollici e 7200 RPM

Questo HDD ha la capacità di 1 TB ed è soddisfacente per soddisfare le esigenze di un giocatore. Nel caso vogliate utilizzarlo per il video editing, potreste acquistare la versione da 2 TB o 3 TB. In caso contrario, questo hard-disk offre tutto il necessario.

Caratteristiche: 1 TB di spazio di archiviazione, velocità 7200 RPM, cache 64 MB, dimensioni di 3.5 ", garanzia di due anni o a vita, SATA III, capacità di memorizzare 320.000 foto, 16.600 ore di musica, 1000 ore di video, 250 ore di filmati.

 

 

3) Costo: fra i 165 e i 200 dollari:

Western Digital Velociraptor SATA III 10000 RPM da 600 GB o 1 TB

Il WD Velociraptor è il disco fisso più veloce sul mercato. Si può acquistare il modello da 600 GB o quello da 1 TB. Il primo dovrebbe essere sufficiente per la maggior parte dei computer da gioco. La maggiore velocità aiuterà a caricare più in fretta i vostri giochi per PC e le applicazioni. Per prestazioni ancora superiori è possibile acquistare alcuni di questi dischi e farli funzionare in configurazione RAID. Tuttavia, con l'ascesa degli ahrd-disk a stato solido più potenti, i Velociraptor di Western Digital non sono più attraenti come una volta. A mio parere, sarebbe più utile investire il denaro abbinando un HDD da 1TB a 7200 RPM con un SSD da 128 GB per circa lo stesso prezzo.

Caratteristiche: 600 GB o 1 TB di spazio di archiviazione, velocità 10000 RPM, cache 32 MB, dimensioni di 3.5 ", SATA III, 5 anni di garanzia limitata, capacità di memorizzazione di 200.000 o 320.000 foto, 10.000 o 16.600 ore di musica, 600 o 1000 ore di video, 150 o 250 ore di filmati.

 

Fonte: elitegamingcomputers.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin