NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Torchlight 2 - Recensione - Un lavoro ben fatto, più vasto del primo episodio.

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Runic Games

Genere: Hack and slash

Data di uscita: 15 maggio 2012

Modalità di gioco: Single e Multiplayer

Supporto per il controller: No

Il primo Torchlight era ambientato in una sola città e negli immensi sotterranei al di sotto di essa. Torchlight 2 migliora di molto il suo predecessore, sotto svariati aspetti. L'ampiezza e la portata di questa nuova avventura sono più grandi. Le impostazioni e le possibilità sono più varie quanto memorabili. Le quattro classi di personaggi hanno una straordinaria gamma di abilità e competenze. Torchlight era solamente "single-player", mentre Torchlight 2 offre anche l'opportunità di giocare in multiplayer, con un supporto fino a sei giocatori. Certamente cliccare il mouse per saccheggiare le strade e combattere contro orde di nemici è un'esperienza comune a tutti gli "hack 'n slash", ma Torchlight 2 è comunque un gran bel gioco.

Torchlight 2 inizia con il solito cuore malvagio di Ordrak, che torce ben bene l'achimista; egli ha lasciato la città di Torchlight in rovina, con una scia di distruzione ovunque. Ma ora parte con una nuova serie di avventurieri in cerca di fortuna e di gloria, ma i malvagi cercheranno di fermarlo in ogni modo. La storia, in effetti, è un ottimo pretesto per affettare le orde malefiche, ma non ha un grande impatto sull'esperienza nel suo complesso. Mentre lo hanno invece le varie classi di personaggi ed abilità. Come uno straniero, è possibile usare un vasto assortimento di armi a distanza, fra cui archi, pistole, fucili da caccia ed altro, per danneggiare i nemici da lontano, senza contare la possibilità di scagliare loro contro una lancia con una punta ben affilata. Gli ingegneri eccellono nell'abilità di portare attacchi più lenti, ma devastanti, con armi di distruzione di massa, e possono inoltre aggiustare robot, torrette ed altri macchinari di supporto.

Gli Embermages esercitano il potere degli elementi, utilizzando armi fatte di fuoco oppure una grande quantità di acuminate schegge di ghiaccio che piovono dal cielo. I Berseker sono i più folli e rapidi del gruppo. Essi vengono "posseduti" da un lupo e capaci di entrare in uno stato delirante, saltando furiosamente in mezzo alla mischia, per poi aprirsi selvaggiamente a pugni la strada attraverso la folla di mostri. Ogni classe di personaggi ha un misuratore di carica che si riempie, mano a mano che fate danni, e che vi rende più potenti, dando un incentivo per l'azione e resistenza al dolore. Inoltre, naturalmente, più salite di livello e più si guadagnano punti abilità che consentono di selezionare e migliorare un assortimento di abilità attive e passive che completano il nucleo della capacità combattiva del vostro personaggio. Acquisire nuove conoscenze e trovare combinazioni efficaci di abilità che vi piace usare sono le principali caratteristiche che rendono Torchlight II coinvolgente, e queste ottime nuove competenze risulteranno particolarmente utili nelle parti finali del gioco.

Mentre il primo Torchlight, ad un livello normale di difficoltà, era un po' una passeggiata, Torchlight 2 offre una sfida più impegnativa e soddisfacente, anche se comunque gestibile. Tutto ciò comporta che ci si sente sempre estremamente capaci e potenti, ma non così potenti da conquistare la vittoria senza sforzo. Se poi si vogliono complicare veramente le cose, ovviamente, è sufficiente aumentare il livello di difficoltà. Si possono avere fino a 13 abilità a portata di mano, come lupi, guerrieri, automi nani pesantemente blindati e cose che piombano dall'aria e vengono a schiantarsi per terra. In Torchlight 2 l'assalto costante dei emici è di solito piacevole da gestire. Tuttavia, a volte, le cose possono sfuggire di mano e l'azione diventare veramente ostica quando lo schermo si riempie di nemici. Inoltre, l'architettura delle costruzioni può talvolta bloccare l'uso della telecamera; continuate a vedere il contorno del vostro personaggio e dei nemici, ma non avete la visuale libera. La formidabile varietà dei nemici, in Torchlight 2 ti può tenere sulle spine, e le frequenti lotte con i boss sono veramente emozionanti, per ogni tappa del vostro viaggio.

 

 

La varietà di bottini che si possono conquistare è enorme e seducente. Ci sono inoltre molti tipi di bonus, come set di armature da indossare o armi doppie; in pratica occorre, di volta in volta, sciegliere cosa risulta essere più adatto. Questo fa parte del divertimento, naturalmente, e la possibilità di poter scegliere fra due set di armi che si possono cambiare al volo, vi aiuta ad essere versatili in combattimento. Il flusso dei bottini che si possono trovare è così costante, che spesso si ha veramente l'imbarazzo della scelta. Fortunatamente, il vostro fedele animale domestico può essere utilizzato come un mulo da soma, ed essere rispedito in città per vendere la merce che non si desidera utilizzare. Inoltre, sempre il vostro compagno animale, può acquistare per voi anche pozioni ed altri oggetti base.

La vostra missione vi conduce attraverso una gamma diversificata di aree ricche di colori. Le steppe di Estherian del primo livello sono lussureggianti e vibranti, in contrasto con le zone desertiche che circondano la città centrale del secondo livello di Zeryphesh. Nelle segrete del deserto, si incontrano macchine affascinanti ma pericolose, piccole sentinelle mobili ed elicotteri elettrificati che sorvegliano le strade e che sembrano essere un incrocio fra una tecnologia avanzata e qualcosa di egizio. Nelle piovose foreste di Grunnheim, ricche di funghi, ci si può imbattere in lupi mannari che banchettano su cadaveri; nelle miniere dei nani volano scintille e rumorosi congegni a vapore. I locali ed i personaggi che li abitano sono ricchi di personalità e graficamente ben realizzati.

Ci vogliono molte ore di gioco per raggiungere il finale di Torchlight 2, ma la vostra avventura può non finire lì. Potete iniziare un nuovo gioco, in rapporto al livello raggiunto dal vostro personaggio. E' inoltre possibile continuare la ricerca di fama e fortuna, con l'acuisto di mappe che consentono l'accesso a dungeon generati casualmente. Questi sotterranei possono essere classificati come un livello 105, superando così il livello massimo che è 100. In questo modo anche i giocatori che cercano un gioco lungo e gratificante dovrebbero essere soddisfatti. Torchlight 2 è un gioco grazioso e ben fatto. E' molto piacevole esplorare il suo mondo colorato ed invitante. La colonna sonora eclettica costituisce un accompagnamente che è alternativamente inquietante ed energizzante, contribuendo all'atmosfera che permea le vostre gesta. Le classi sono distinte, e ciascuna ha un incredibile assortimento di competenze. Per coronare il tutto, il gioco è vasto, gratificante ed abbastanza economico. Torchlight 2, come tipico gioco "hack 'n slash", non è innovativo o sorprendente, ed il genere può avere bisogno di un'infusione di nuove idee se desidera rimanere vitale. Tuttavia questo gioco rende irresistibile la vecchia ricetta, così come il primo episodio.

Fonte: gamespot.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin