NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

RIDE - Recensione - Un capolavoro di Milestone

Piattaforme: PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One

Sviluppatore: Milestone S.r.l.

Genere: Corse motociclistiche

Data di uscita: 19 Marzo 2015

Modalità: Single player, multiplayer

Supporto per il controller: Sì

RIDE, il nuovo gioco di corse sviluppato da Milestone, ti offre la possibilità di andare nel profondo, immergendoti nel mondo delle corse motociclistiche. Partendo dalla consueta formula di Milestone, RIDE fa un grande passo nella giusta direzione. RIDE facilita le cose al giocattore, con menu precisi ed il profilo del pilota che è in attesa del set up per andare in strada.

Se non hai familiarità con il motociclismo, c'è un tutorial che spiega le linee di corsa, lo spostamento del peso, la frenata anteriore e posteriore, c'è tutto. Per i nuovi arrivati, RIDE spiega davvero bene le cose. Il vostro pilota personalizzato viene fornito di un completo quanto pulito set di skin, elegante abbigliamento urbano ed anche una serie di acconciature per lui e per lei.

A prima vista RIDE è emozionante, liscio ed avvincente. Con il titolo RIDE gridato a lettere maiuscole, il gioco deve stupire, e con la quantità di moto ed aziende in lista lo fa di certo. C'è oltre un centinaio di moto, da scegliere fra Ducati, Kawasaki, Triumph, Suzuki e Yamaha, per citarne solo alcuni. Ogni moto è altamente dettagliata, e quando si entra nella modalità delle foto in-game, questi veicoli sembrano abbastanza incredibili. Non arrivano al livello di dettaglio di Driveclub ma sono belli lo stesso. Non c'è una grande differenza nella gestione delle moto, ma rilasciare l'acceleratore non appena vi infilate in un brusco tornante, certamente è più rischioso se lo fate con la moto più potente. Come accade con i simulatori di automobili, l'unico modo di gustare il vero senso di velocità è optare per le diverse camme casco. Inclinarsi in un angolo stretto si sente molto liscio, si può davvero godere la fisica di queste macchine brutali. Correndo in RIDE ci si sente a posto e non si possono fare critiche. Non credo che mollerete queste potenti moto con facilità. RIDE vuole farvi godere delle sue corse e cerca di tenervi seduti il più possibile. Per questo abbiamo un simulatore di moto e pilota che può essere goduto da chiunque.

RIDE vi porta in diversi luoghi di tutto l'atlante. Ci sono le corse della campagna, i circuiti Speedway ed altri; si tratta di un colossale e variegato viaggio in avanti, che rende ogni trasferta interessante. Visivamente, la pista ed i luoghi, purtroppo, non hanno lo stesso dettaglio ed ecciitazione provocata dal vedere le moto. Circuiti ed ambientazioni si vedono come piuttosto statici e con mancanza di eccitazione. Se si desidera guardare degli epici luoghi in foreste lussureggianti, si deve aspettare Uncharted.

Dove RIDE prende da altri titoli di Milestone è il numero di tipi di gare a cui è necessario prendere parte. WorldTour è la modalità in single player del gioco. Ci sono anche eventi testa a testa, gare di resistenza che richiedono cambi perfettamente sincronizzati, gare a tempo ed anche eventi di sorpasso che in realtà fanno di RIDE un gioco interessante e vario. C'è anche il campionato e nuovi nomi di piloti da sbloccare. Ci sono delle sottogategorie per ognuna delle otto modalità, ed un ulteriore set di corse di élite da completare. Nella modalità in single player, a seconda della posizione in classifica, si guadagnano punti di credito e reputazione, che possono essere spesi per l'acquisto di aggiornamenti e nuove moto. Ogni nuovo aggiornamento mostra i nuovi super poteri, che si tratti di motore, trasmissione, freni e ruote. Più gare si vincono e più crediti si guadagnano, e più veloce sarà la vostra moto che urla come un ossesso. Ogni evento può essere affrontato semplicemente acquistando la moto appropriata. I punti di reputazione vi vedono scalare le classifiche del gioco. I trofei sono assegnati per l'arrampicata su questa scala d'oro, e Milestone ha inserito un trofeo di platino, per cui è molto facile voler correre per conquistarlo.

Purtroppo i tempi di caricamento intrusivi rallentano l'azione fino a fermarla. Veniamo piuttosto viziati nel voler giochi che carichino più velocemente di una Kawasaki H2R. Le approfondite panoramiche che sono visualizzate sullo schermo durante i caricamenti, nonché la storia, possono parare il pungiglione dell'attesa. Anche le colonne sonore dei menu aiutano, queste musiche sono una buona scelta fra le chirarra-triturazione sentiti in-game.

Una volta che siete immersi nella modalità single player di RIDE, potete seguire perfette linee di corsa o sbattere contro un albero. Con così tante opzioni con cui pasticciare, ogni gara può essere facile o difficile come si desidera. Milestone ha consegnato una nuova grande esperienza motociclistica piena di contenuti. Solo i tempi di caricamento lunghi ed alcuni circuiti senza vita rovinano il divertimento. RIDE è abbastanza profondo sia per i fanatici delle moto da corsa, sia per i piloti meno esperti. Si parte, tutto il divertimento è salire sulla vostra moto.

Fonte: punkandlizard.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin