NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Super Trench Attack - Recensione - Un gioco non perfetto ma che può essere molto divertente

Piattaforma: PC

Sviluppatore: Retro Army Limited

Genere: Azione

Data di uscita: 24 luglio 2014

Modalità: Single player e multiplayer LAN

Supporto per il controller: No

Il valore d'intrattenimento di un gioco è una cosa, e l'immersione è un'altra. Non mi aspettavo di trovare entrambe le caratteristiche in Super Trench Attack (STA), per essere onesti. STA è un alieno. No, non come l'alieno medio, ma più come ALF; cerca di essere bello e utile per le persone, mentre spesso rompe le cose. Questo titolo ha dei difetti e potrebbe non essere per tutti. Se venite infastiditi da alcuni particolari non perfetti, STA potrebbe infastidirvi.

Questo titolo è un tizio rilassato nel mondo dei giochi, ed è alla ricerca di persona con una simile mentalità, che possono trascurare alcuni problemi minori, pur divertendosi molto. Se dovessi indicare un grande fastidio in questo gioco, sarebbe la sua fine, perchè non ho mai voluto che finisse. Nel complesso, il gameplay è divertente, non c'è dubbio su questo. L'audio consente di avere un certo stato d'animo. Per quanto riguarda i controlli, c'è il WASD regolare più il mosude ed il controllo Obiettivo / Azione, e presumo che nessuno avrà dei problemi con questo. Premendo il tasto spazio potrete effettuare un attacco corpo a corpo con il coltello. Il clic destro del mouse ricarica l'arma che state utilizzando, il che è molto pratico. Ciò che non ho trovato molto pratico è l'utilizzo dei kit sanitari. Per usare un kit è necessario premere il tasto H e penso che forse sarebbe stato meglio usare i tasti Q o E, perchè sono accanto al tasto W. Non è possibile personalizzare i tasti, ecco perchè io lo vedo come un qualcosa di negativo.

Altri due meccanismi impraticalbili sono il sistema di salvataggio e l'acquisto di oggetti nel negozio. Effettivamente si può salvare il gioco ovunque, in qualsiasi mappa, ma bisogna uscire dalla partita in corso. Eh? Che cosa? Come avrete intuito dovete cliccare sul pulsante di uscita, e salvare il gioco nel menu principale, quindi i salvataggi ed i caricamenti avvengono al di fuori del gioco. Quando non si riesce a completare una missione e si muore, si ha però la possibilità di ripetere l'ultimo livello in cui si è morti. Questo rende il gioco meno frustrante e non dovrete ricominciare la missione dall'inizio, ma le munizioni e gli oggetti che avete usato non torneranno a riempire il vostro inventario, prima dell'impegnativa missione. Quando si carica normalmente un gioco dal menu, si inizia sempre davanti alla vostra tenda nella base.

Per quanto riguarda il negozio, se avete intenzione di acquistare più di un pacchetto di munizioni per la vostra affamata pistola, dovete comprare, uscire dal negozio, entrare di nuovo, acquistare e ripere il tutto fino a quando ne avete abbastanza. Questo non è un particolare problema per le munizioni della pistola, ma lo diventa quando dovete acquistarne molte per la mitragliatrice. [...] Lo sviluppatore Paul S. Davis ha detto che tutto ciò sarà affronatato [insieme a problemi grafici riguardanti il negozio N.d.T.], con dei prossimi aggiornamenti. La versione 1.2, la più recente, ha già corretto una serie di problemi legati alle prestazioni.

Ora che abbiamo finito di parlare delle cose potenzialmente frustranti, possiamo spostarci verso ciò che rende STA un buon videogioco. Come ho detto, Super Trench Attack non è un gioco perfetto, ma più si gioca, più si diventa parte del verde esercito. L'ambiente è interattivo, e le persone interagiscono con i nemici, e tutti combattono come se avessero qualcosa in comune. Non sono molto significativi. Essi non sono neanche lontanamente divertenti, ma a volte il gioco ti risucchia dentro e si diventa uno di loro. Il tuo amico rappresenta un altra storia a sé. Indossa una maschera antigas e le sue parole non sono altro che un blaterare incomprensibile, eppure in qualche modo riesce ad essere un partner su cui contare. Ha una buona intelligenza artificiale e, quando sale di livello, ti aiuta molto, piuttosto che rallentare l'operatività. Livellamento? Be', sì, si guadagnano punti da spendere per quanto riguarda le competenze aggiuntive, quando si sale di livello, il che avviene anche con il vostro partner. Il sistema delle abilità si basa su nove tipi di competenze per personaggio, tranne la categoria dei punti ferita, e le abilità del tuo compagno sono raggruppate in tre differenti categorie principali.

Le missioni sono abbastanza varie, ma non aspettatevi troppo una "storia profonda", in questo gioco. STA è l'antitesi della serie Metal Gear Solid. A quanto pare, STA è più un isometrico Metal Slug che si svolge durante la Prima Guerra Mondiale, ed il gameplay compensa i suoi difetti. STA non vi farà dire: "Profondo, alternativo e innovativo!" [...] La cena può aspettare per altri cinque minuti. Un momento. Mi aspettavo che la campagna in single player durasse molto più a lungo, ma STA è praticamente un progetto di un uomo, e mi sono reso conto che, indipendentemente dal tempo a disposizione, vorrei che ce ne fosse di più comunque. C'è anche una modalità difficile, ma che in realtà comporta la morte permanente, quindi è in realtà una modalità "inutilmente dura".

Se vi piacciono i mini-giochi, si può provare a divertirsi di più con le vostre abilità di gioco, piuttosto che sparare alla gente. Alla base c'è una tenda in cui si può giocare a poker. Non riesco a giocare decentemente ai giochi di carte, quindi non ho trascorso molto tempo lì, ma questo può essere usato per guadagnare denaro rapidamente. Nel gioco sono presenti anche degli obiettivi, alcuni dei quali sono abbastanza esigenti e, come ci si potrebbe aspettare, assurdi. Devo anche sottolineare che il sistema di open-world non è realizzato con trucchi a buon mercato come farti camminare per lunghe distanze per estendere il tempo di gioco. Ci sono delle gallerie che è possibile utilizzare per raggiungere in fretta posizioni importanti all'istante. Non ho avuto la possibilità di provare il multiplayer LAN, quindi non posso esprimere commenti in merito, ma il single player è molto soddisfacente in termini di valore d'intrattenimento.

Ah, il prezzo... E' possibile ottenere una copia DRM-free di STA per 12,99 dollari. Per ora è un gioco solo per PC. Ignorando il mercato, STA merita il suo prezzo, ad essere onesti. Tuttavia, considerando il comportamento dei consumatori, non posso fare a meno di pensare che una cifra scontata come 9,99 dollari sarebbe stata migliore. [...]

Fonte: rawketlawncher.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin