NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Reign of Kings - Recensione - La redenzione di CodeHatch?

Piattaforma: PC

Sviluppatore: CodeHatch

Genere: Azione

Data di uscita: 11 Marzo 2015

Modalità: Multiplayer

Supporto per il controller: No

La storia dietro Reign of Kings

Perché la redenzione di CodeHatch?

Bensì Codehatch più o meno un'anno fa, ha rilasciato un videogioco intitolato StarForge, io, erroneamente, l'ho comprato senza informarmi molto sul videogioco e sugli sviluppatori e sono stato ''truffato'', infatti, la CodeHacth ha letteralmente abbandonato il gioco che era ancora in alpha.

Adesso arriva il bello, 11 marzo 2015, esce un sandbox game,con delle meccaniche interessanti, basato sul costruire basi, creare clan, farsi amici o nemici, impiccagioni, assedi, rapimenti, e fin qui ho detto: WOAH! Ma dando una occhiata più da vicino, ho scoperto che era della CodeHatch...
ma esaminiamo questo sandbox medievale più da vicino.

Il mondo di gioco

Il mondo di Reign of Kings,è uno dei fattori che mi ha invogliato a comprare il gioco, anche se fatto dalla CodeHatch. Comunque, in Reign of Kings, in qualsiasi server (ufficiale) ci si rigenera in una spiaggia, nudi senza neanche un brandello di vestito, con una clava in mano, delle bende per curarsi e delle torcie, ma di questo parlerò dopo, soffermiamoci sulla landa medievale, molto boschiva, lande gigantesche alla Zelda Ocarina of Time, e un poeticissimo castello a forma di cavaliere che poggia la sua spada sulla collina, rilassanti canti di uccelli e fruscii dei fiumi, insomma, dopo questo bel cocktail, ben gradito anche, è il momento delle meccaniche!

Le meccaniche di gioco

Come dicevo prima, rigenerati mezzi nudi in una spiaggia, assetati e affamati, si va in cerca (o almeno è quello che ho fatto io) di un bel posto dove vivere, il sistema di crafting non è assolutamente difficile, c'è un apposito menu, dove ci sono scritte tutte le risorse da usare, e se riuscite a craftare un oggetto, esso si troverà nel vostro inventario,dove potete piazzarlo dove volete. La caccia, è facilissima in Reign Of Kings, basta portare un oggetto contundente e iniziare a picchiare un animale finché non rimane una pozza di sangue (lo so è molto brutale) e voi avrete di solito una buona quantità di carne per sopravvivere per 3 giorni, anche la sete non è un problema, basta andare in un fiume e prendere tanta acqua, forse all'infinito, se avete pazienza.
Se vogliamo dirla tutta, le uniche cose da temere in Reign Of Kings sono tre:

1) Persone non intenzionate ad essere pacifiche.

2) Essere catturati da queste persone non pacifiche.

3) Posti di blocco formati da persone non pacifiche.

La grafica

La grafica è carina, non ancora ottimizzata per bene, ma è pur sempre un'alpha.


In sintesi

Questo gioco sviluppato da Codehatch, mi ha stupito, è  davvero un bel sandbox medievale con delle meccaniche secondo me innovative, se hanno intenzione di portarlo fino ad un gioco completo, cioè non in alpha, potrebbe venire anche un videogioco divertente e innovativo.

Autore: Prado

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin