NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Social

                                                                                         

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!



Nuova console Nintendo all'orizzonte?

Nelle ultime settimane si sono susseguite molte ipotesi, fondate su dichiarazioni di presunti "insider", che Nintendo abbia in cantiere una nuova console, che dovrebbe uscire nel 2015. La fase di sviluppo iniziale prevede, innanzitutto, la selezione di un hardware che, soprattutto nel caso di Nintendo, è sempre stato molto "dedicato", ossia pensato per i giochi che gli sviluppatori dovrebbero progettare per l'azienda di Super Mario.

Senza contare una certa politica di produzione che ha sempre guidato Nintendo, ossia sviluppare ed assemblare un hardware non troppo "pompato", per poi spremerlo al massimo, o quasi. Tuttavia, con l'uscita delle console next-gen di Microsoft e Sony, l'ultima creatura dell'azienda giapponese, la Wii U, si trova di poco avanti a PS3 e XBox 360 (per alcuni ha le medesime potenzialità), mentre deve cedere il passo a PS4 e XBox One.

Alcuni suggeriscono che la prossima console targata Nintendo sarà portatile, altri no o, quantomeno, non solo "portable". Sta di fatto che gli utili di Nintendo degli ultimi 12 mesi sono stati leggermente sotto le aspettative (comunque non eclatanti). Quest'azienda ha sempre puntato su tipologie di gioco, come ad esempio i platform game, lo sport, i puzzle, che divertono molto gli amanti di questi generi e, al contempo, non richiedono potenzialità hardware particolarmente elevate. E' da presumere che tutto ciò proseguirà anche nei prossimi anni, e la Wii U, con una risoluzione full HD di tutto rispetto, se la può cavare egregiamente.

Il problema principale della Wii U, semmai, è la scarsa quantità di giochi "di punta", a parte Mario & Luigi; è interessante come siano stati sviluppati titoli come Black Ops e Batman, ma i prezzi sono un po' eccessivi, anche se PS4 e XBox One, a questo riguardo, non scherzano affatto. Gli hardcore gamer, in generale, puntano su XBox, PlayStation o PC; gli amanti del divertimento più spensierato, come si è detto, non disdegnano Nintendo, anche se magari comprano le altre console usate oppure, ormai, a prezzi decisamente più abbordabili.

Per quanto riguarda la configurazione hardware di questa fantomatica nuova console, molti ipotizzano che sfrutterà il sistema denominato "System on Chip" (SoC), ossia un "cervellone" sviluppato ad hoc, che integrerà in un solo componente CPU, GPU, memoria volatile e memoria di massa, senza contare altre cosucce. Questo sistema di procedere, in ambito elettronico, non è affatto nuovo; tutto il settore punta sempre più sull'integrazione che, sebbene abbia costi di sviluppo maggiori, alla lunga fa risparmiare. Menti versatili ed innovative non mancano, così come la tecnologia adatta; il fatto è che poi ogni azienda deve confrontarsi con il mercato (richiesta ed offerta) e con le disponibilità pecuniarie (che comunque non fanno piangere nessuno a parte, forse, chi viene licenziato).

Per quanto riguarda la Wii U, comunque, le cose non stanno andando molto bene: è infatti notizia di questi giorni che il presidente della Nintendo, Saturu Iwata, si sarebbe volontariamente dimezzato lo stipendio, in seguito ad un crollo delle vendite del trenta percento in nove mesi. Anche altri manager della compagnia hanno accettato questi "onorevoli tagli" dello stipendio, dal venti a ltrenta percento. Ad ogni modo Iwata ha riferito al Wall Street Journal di non essere eccessivamente pessimista, e che Nintendo continuerà a sfornare nuovo hardware e giochi, e che ci saranno novità nel 2016.

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Login GC per commentare articoli e postare sul Forum

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Scrivici

Ciao! Se vuoi scriverci puoi utilizzare il seguente indirizzo e-mail: info@gamecommunity.it 

Se ti piace scrivere recensioni di giochi, per PC o per console, oppure altri tipi di articoli riguardanti il mondo dei videogiochi, non esitare a contattarci.

Buon gameplay!

Siti amici

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lista degli utenti registrati in GC (commentare gli articoli e postare sul Forum)

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggStumbleuponRedditNewsvineLinkedinPinterest