NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Social

                                                                                         

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!



Film e videogiochi - Un connubio sempre più redditizio fra film basati su giochi e viceversa

Indipendentemente dalla qualità, sono ormai parecchi i film, usciti negli ultimi 10-20 anni, tratti da videogiochi o, sempre più sovente, dalle cosiddette "saghe", "serie" o "franchise". Un caso di questi giorni non è propriamente un film basato su un gioco, ma una sorta di "videogame-movie", ossia il prossimo titolo della famosissima (e lucrosissima) serie Call of Duty, che vedrà la recitazione dell'attore Kevin Spacey, che c'era aveva preso parte ad House of Cards, realizzato per il canale internet Netflix e divenuto in seguito un successo mondiale. Eric Hirshberg, il presidente dell'antica (in termini videoludici) quanto famosissima Activision, spiega di aver convinto l'attore con la trama piuttosto insolita, per uno sparatutto in prima persona, in quanto Call of Duty: Advanced Warfare non vedrà come "cattivo" uno dei soliti presunti "Stati canaglia", ma nientemeno che il capo di una multinazionale, ed in questo non si discosta poi tanto dalla realtà.

Advanced Warfare è il titolo che ha ufficialmente inaugurato l'E3 di Los Angeles, la più importante fiera annuale dei videogiochi, in cui pare che la faranno da padroni guerre futuristiche combattute da spietati mercenari. I videogiochi ed i film, ormai, hanno molti punti in comune, non ultimo il fattore denaro. Secondo stime attendibili, infatti, il 2015 genererà un fatturato mondiale dell'industria videoludica pari a circa 111 miliardi di dollari (avete letto bene). Certamente produrre film e giochi di successo costa molto (non sempre però, vedasi i titoli cosiddetti "indie"), ma i guadagni sono comunque esorbitanti.

Dopo Willem Dafoe ed Ellen Page, Hollywood e compagnia (bella o brutta?) puntano ora su Michael Fassbender per la realizzazione del film tratto dalla serie Assassin's Creed, il cui ultimo capitolo (almeno per ora) sarà Unity, che farà sua una particolare versione della rivoluzione francese. Registi del calibro di Steven Spielberg e Ridley Scott, inoltre, hanno in cantiere due serie televisive basate sullo sparatutto in prima persona Halo, di stampo spiccatamente sci-fi, il cui quinto capitolo sarà distribuito nel 2015, dopo il breve intermezzo "arcade" costituito da Halo: Spartan Assault.

Il sito di cinema RottenTomatoes, forse il più importante al mondo, che applica ad ogni film un indice di gradimento basato su numerosi fattori (giudizio della critica, degli spettatori, successo al botteghino ed altri), in occasione dell'uscita del film Prince of Persia: Le sabbie del tempo, ha stilato una Top 30, con un voto-percentuale che va da 0 a 100, con il risultato che il valore più alto è stato del 44 %. Questo, in sostanza, rinforza la corrente affermazione che i film tratti da videogiochi, in genere, non sono belli, un po' come accade per i libri, ma probabilmente in maniera maggiore.

Si sa che sono più numerosi i videogiochi basati sui film, tuttavia pare che in questi ultimi anni sia in corso una certa inversione di tendenza, vuoi per le trame sempre più complesse dei titoli videoludici, vuoi per l'aspetto psicologico e sociale di determinati franchise di videogame... sta di fatto che sono in fase di produzione diverse versioni cinematografiche di videogiochi, il che riflette una maggior consapevolezza riguardo questo fenomeno, sia dal punto di vista meramente economico, sia per quanto riguarda una certa profondità di vedute che possono in qualche modo ispirare l'industria dei film e delle serie televisive.

I risultati di tutto ciò, dal punto di vista del "prodotto finale", come si è accennato, non sono sempre sbalorditivi, ma la computer-grafica pare che in qualche modo riesca talvolta a far superare una certa carenza "artistica", sapendo affascinare il pubblico con i famosi "effetti speciali", che costellano entrambi i mondi, che oggi più che in passato paiono essere in relazione sempre più stretta. Negli ultimi anni, infatti, quasi tutte le maggiori case di produzione hanno annunciato di avere in cantiere un film basato su un videogame.

Alcune opere cinematografiche di questo tipo, di prossima uscita, sono:

Assassin's Creed, co-prodotto da New Regency e 20th Century Fox, che dovrebbe uscire al cinema il 7 agosto del 2015. La regia è di Justin Kerzel e gli sceneggiatori sono Michael Lesslie e Scott Frank.ù

Watch Dogs, prodotto da New Regency e Columbia Pictures; sarà distribuito da Sony e 20th Century Fox.

The Last of Us, co-prodotto dallo sviluppatore Naughty Dog. La sceneggiatura, interamente basata sul videogioco omonimo, sarà di Neil Druckmann, il distristibutore Screen Gems ed il regista Sam Raimi.

Splinter Cell, con l'attore Tom Hardy nei panni di Sam Fisher e la sceneggiatura di Eric Singer; il regista sarà Doug Liman.

Warcraft, il cui film omonimo è in preparazione da ben otto anni, co-prodotto da Legendary Pictures e Blizzard Entertainment; l'uscita è prevista non a breve termine, ma la data fissata è l'11 marzo 2016.

Resident Evil 6, con l'attrice Milla Jovovich nelle vesti di Alice e la regia di Paul WS Anderson. Una possibile data di uscita è il 12 settembre 2014.

Hitman: Agente 47, con l'attore Rupert Friend nei panni dell'assassino silenzioso, la regia di Aleksander Bach con Zachary Quinto e Hannah Ware. Il film uscirà il 5 marzo 2015, distribuito da 20th Century Fox.

Ratchet & Clank, che sarà un film di animazione, sviluppato da Rainmaker Entertainment e Blockade Entertainment, con la consulenza di Insomniac Games e la regia di Tony Baxter. L'uscita è prevista per il 2015, e la distribuzione avverrà da parte di Columbia Pictures.

Sly Cooper, fil di animazione sviluppato da Rainmaker Entertainment e Blockade Entertainment, con sceneggiatura e regia di Kevin Munroe e la co-produzione da parte di Brad Foxhoven e David Wohl. L'uscita è prevista per il 2016.

Angry Birds, la cui realizzazione venne annunciata nel dicembre del 2012 da Rovio Entertainment. Il produttore è John Cohen, il distributore è Sony Pictures e la sceneggiatura è di Jon Vitti. L'uscita è prevista per il mese di luglio del 2016.

Ecco un altro elenco di alcuni film ispirati da videogiochi, tratto da wikipedia:

Alone in the Dark - 2005 - Regia: Uwe Boll

Alone in the Dark II - 2009 - Regia: Michael Roesch

 

BloodRayne - 2006 - Regia: Uwe Boll

DOA: Dead or Alive - 2006 - Regia: Corey Yuen

Doom - 2005 - Regia: Andrzej Bartkowiak

Double Dragon - 1994 - Regia: James Yukich

 

Far Cry - 2008 - Regia Uwe Boll

 

Fatal Fury: The Motion Picture - 1994 - Regia: Masami Obari

 

Final Fantasy - 2001 - Regia: Hironobu Sakaguchi e Moto Sakakibara

Final Fantasy VII: Advent Children - 2005 - Regia: Tetsuya Nomura e Takeshi Nozue

Hitman - L'assassino - 2007 - Regia: Xavier Gens

House of the Dead - 2003 - Regia: Uwe Boll

Lara Croft Tomb Raider - 2001 - Regia: Simon West

 

Max Payne - 2008 - John Moore

Mortal Kombat - 1995 - Regia: Paul W. S. Anderson

Mortal Kombat: Distruzione totale - 1997 - Regia: John R. Leonetti

Need for Speed - 2014 - Regia: Scott Waugh

Postal - 2007 - Regia: Uwe Boll

 

Prince of Persia: Le sabbie del tempo - 2010 - Regia: Mike Newell

Resident Evil - 2002 - Regia: Paul W. S. Anderson

Resident Evil: Apocalypse - 2004 - Regia: Alexander Witt

Resident Evil: Extinction - 2007 - Regia: Russel Mulcahy

Silent Hill - 2006 - Regia: Christophe Gans

Street Fighter - Sfida finale - 1994 - Regia: Steven E. de Souza

 Super Mario Bros - 1993 - Regia: Rocky Morton e Annabel Jankel

Tekken - 2010 - Regia: Dwight H. Little

Wing Commander - Attacco alla Terra - 1999 - Regia: Chris Roberts

Cortesemente, effettua il login o registrati per postare commenti.

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Login GC per commentare articoli e postare sul Forum

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Scrivici

Ciao! Se vuoi scriverci puoi utilizzare il seguente indirizzo e-mail: info@gamecommunity.it 

Se ti piace scrivere recensioni di giochi, per PC o per console, oppure altri tipi di articoli riguardanti il mondo dei videogiochi, non esitare a contattarci.

Buon gameplay!

Siti amici

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lista degli utenti registrati in GC (commentare gli articoli e postare sul Forum)

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggStumbleuponRedditNewsvineLinkedinPinterest