NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!



Ascesa e caduta di Titanfall - Come Respawn Entertainment può migliorare il sequel

Quando venne costituita la Respawn Entertainment c'era l'idea che questo sviluppatore, guidato dagli ex-fondatori di Infinity Ward, Zampella e Jason West, avrebbe senza dubbio realizzato un nuovo franchise di successo con il suo primo titolo, Titanfall. Il brusio che circondò questo gioco fu così sorprendente che vinse più di 75 premi ancora prima del suo rilascio. Dopo che venne distribuito, questo sparatutto in prima persona continuò su questo slancio, raggiungendo un punteggio Metacritic di 86 e di 90 % qui sul nostro sito.

Titanfall ha venduto 4,27 milioni di unità in tutto il mondo, secondo i dati sulle vendite riportati da VGChartz, ma un anno dopo il rilascio la base dei giocatori si è ridotta considerevolmente sui PC Windows. Login multipli delle ultime settimane hanno mostrato circa 1200 giocatori in modalità media, e molti giochi non sono ancora giocabili, perché non c'è nessuno a cui vi stia giocando. Al momento Attrito sembra essere la modalità di gioco che tiene insieme la comunità. Devo credere che i giocatori Xbox 360 e Xbox One stiano diminuendo allo stesso tasso. Il gioco, semplicemente, non ha nulla da offrire una volta finita l'emozione iniziale.

Electronic Arts ha recentemente pubblicato tutte le mappe DLC gratuitamente, per la celebrazione dell'anniversario di un anno, ma non potrebbe forse essere la vera ragione, dietro ai DLC gratuiti, l'aumento d'interesse per i giocatori sparatutto in declino numerico? EA ha ancora in carica persone per tutti i DLC di Battlefield 3, uscito 3 anni fa, quindi è davvero difficile credere che EA abbia fatto questa mossa solo per mostrarsi bella. I DLC gratuiti non hanno avuto molto successo sui PC, comunque è solo questione di tempo prima che nessuno giochi più a questo titolo. Allora, perché il tanto acclamato Titanfall è caduto così in fretta?

Dopo aver giocato a Titanfall per più di 60 ore ed aver fatto qualche ricerca, ho trovato un certo numero di cose sbagliate in questo sparatutto solo multiplayer. La più eclatante è la mancanza di contenuti inclusi con il gioco e di aggiornamenti significativi dopo il rilascio, oltre a mappe costosissime che hanno diviso la comunità a metà per gran parte dell'anno. Di seguito è riportato un elenco di cose che hanno seriamente danneggiato Titanfall, e che dovrebbero essere affrontate nel sequel.

Modalità single player

Respawn Entertainment ha bisogno d'immergersi nella storia dietro la Interstellar Manufacturing Corporation (IMC) e le turbolenze della Milizia con un'utile campagna per giocatore singolo. Il solo multiplayer blocca una considerevole quantità di giocatori ed accorcia la durata della maggior parte delle versioni. Con la base multiplayer che sta lentamente morendo, non ci sarà più alcun motivo per chiunque di prendere questo gioco nel prossimo futuro. I titoli con una dignitosa offerta per il single player sono ancora giocati per molto tempo, dopo che la comunità multiplayer è scomparsa.

Aggiornamento dei contenuti

I giochi multiplayer devono evolvere e crescere, al fine di mantenere una costante base di utenti, e Titanfall ha fallito malamente sotto questo aspetto. Oltre alle mappe mangiasoldi che ne comprendevano solo 3 ciascuna, Respawn non ha rilasciato alcun contenuto degno di nota. Il gioco è stato patchato 8 volte e ha aggiunto Play e la modalità co-op classica Frontier Defense per 4 giocatori nel mese di ottobre, ma non è stata sufficiente per mantenere vivo l'interesse per questo gioco nel lungo periodo. La comunità non ha ricevuto nuove armi, gear, vantaggi e nemmeno una nuova campagna multiplayer. Onestamente non riesco nemmeno a credere che la comunità non abbia ottenuto un nuovo Titan per giocare.

Più armi e Gear

10 armi primarie, 4 armi anti-Titan e 3 bracci laterali sono stati rilasciati con il gioco nel mese di marzo 2014, e questo è tutto quello che c'è oggi. Mi aspettavo davvero che ad un certo punto uscissero armi aggiuntive ed altri attrezzi. Nell'interfaccia utente c'è anche lo spazio per aggiungere più armi, abilità tattiche e comandi, quindi forse c'era un piano per aggiungerle in seguito. Questa deve essere la minima quantità di armi per uno sparatutto di lunga durata, e il difetto non ha dato alcun motivo ai giocatori per continuare a giocare a lungo dopo il lancio. Si spera che ci siano più armi nel titolo successivo.

Classi

Le classi, nei giochi multiplayer, sono ciò che rende il gioco divertente ed interessante, per far sì che i giocatori tornino per provare cose nuove. Certo, si potrebbe scegliere un fucile da cecchino ed essere un cecchino, ma non è la stessa cosa. Avere classi individuali con competenze uniche dà a tutti la possibilità di trovare la propria nicchia e mescolare le cose per bilanciare la squadra. Ad esempio, in Battlefield, i giocatori possono scegliere di essere un medico che fornisce pacchi per la salute e far rivivere i compagni di squadra. Scegli un ingegnere ed i giocatori possono riparare i veicoli, similmente a quanto accade in un gioco di ruolo. Come può Respawn perdere la barca e non avere una classe di ingegneri che possa riparare i Titan? Le classi devono essere in cima alla lista, per quanto riguarda il seguito.

Team Play

Titanfall non ha davvero alcun motivo per incoraggiare il gioco di squadra. Certo, ci sono modalità di gioco come il "cattura il bandiera" che incoraggiano il lavoro di squadra, ma ognuno è un lupo solitario, per la maggior parte senza comunicazioni sugli obiettivi. Il gioco non si sente mai come un qualcosa in cui si fa parte di una squadra, per tutti, e questo è un problema che deve essere affrontato. Questo è in gran parte dovuto al non avere le classi, ma nel seguito ci dovrebbero essere delle opzioni disponibili come due persone equipaggiate con Titan o due squadre di fuoco che possano pararsi a vicenda.

Personalizzazione di armi e personaggi

Molti di coloro che oggi giocano agli sparatutto si gettano nelle opzioni per cambiare o sbloccare l'abbigliamento, le armature, gli elmi, gli stivali ed i guanti, per mantenere le cose interessanti e permettere la creazione di un proprio avatar unico. I giocatori di Titanfall possono scegliere fra un maschio e una femmina come avatar, e questa è la portata della personalizzazione del personaggio. Altre armi sono fortunatamente disponibili, ma la scelta potrebbe essere ampliata ulteriormente.

Lancio su PlayStation 4

Non sono sicuro sul tipo di accordo che Microsoft ha preso per ottenere i diritti esclusivi di Titanfall, ma dubito che sia equivalente alla quantità di vendite perse per non essere disponibile su PlayStation 3 e 4. Il lancio su PlayStation 4 di Titanfall 2, questa volta, è d'obbligo.

Titanfall è ancora un gioco divertente da giocare, per quello che vale. Ma non c'è nessuna durata, in esso. Queste occasioni mancate hanno messo in crisi la durata della vita di Titanfall, e speriamo che lo sviluppatore faccia meglio con il secondo capitolo.

Fonte: hardcoreshooter.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin