NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!



Viktor - Un gioco indie di azione ed avventura per PC, molto promettente.

Anteprima di Viktor

Piattaforma: PC

Genere: Indie

Sviluppatore: Shorebound Studios

Data di rilascio: 13 giugno 2014

Modalità: Single player

Supporto per il controller: Sì

Viktor è un gioco indie di azione ed avventura, ambientato in un mondo diviso in soli due regni, che apparentemente sono in pace; tuttavia uno di questi territori si chiama "The Netherworld", il che potrebbe significare qualcosa di non molto promettente. Si tratta di un nome oscuro: Netherworld è molto simile ai Paesi Bassi del nostro pianeta Terra, però in una versione piuttosto "dark", che include tulipani terrificanti, mulini a vento malvagi e biciclette dall'aspetto barocco. Pure il capo di questo strano mondo ha un nome alquanto sinistro, ed è amante della guida di aeromobili e di lunghi tour di pattinaggio sul ghiaccio. Per quanto riguarda Netherworld, il nome del sovrano è Willem-Alexander Claus George Ferdinand (Ferdy per gli amici... N.d.T.) e si sta preparando per attaccare l'altro regno, detto Overworld. In Viktor l'eroe di turno si troverà a sfuggire a trappole mortali, sconfiggere nemici ed affronatre mostruosi boss, il tutto per poi eliminare Ferdinand.

Viktor è un gioco fantasiosamente ambientato in un prossimo futuro, e questo lo dimostra anche il teletrasporto, che rappresenta effettivamente una maniera elegante per sopravvivere in ambientazioni in cui ci sono parecchi tentacoli di tipici mostri. Non si capisce bene se Viktor abbia una coda o capelli lunghi, oppure una sciarpa, ma senza dubbio ha l'aspetto tipico di un capo. Se tutti facessero i bravi cittadini dei loro rispettivi regni, ad ogni livello, ci sarebbero probabilmente meno casi d'improbabili eroi con la gravosa responsabilità di risolvere conflitti più grandi di loro. Tuttavia, quando si tratta di un mondo costituito da un Netherworld e da un Overworld, come accade in Viktor, è praticamente impossibile placare i rancori e bloccare numerosissimi individui a caccia di potere.

Il gameplay è essenzialmente basato sull'azione 2D, ovviamente per riportare la pace e sconfiggere il leader del Netherworld. Lo sviluppatore di questo gioco, Shorebound Studios, cita Castelvania e Mega Man come titoli che hanno influenzato la sua produzione, tuttavia la faccenda del teletrasporto, di cui sopra, ricorda piuttosto gli X-Men. In effetti, però, per quanto riguarda i giochi platform d'azione, la serie Castelvania è sempre stata un po' il punto di riferimento, almeno per quanto riguarda i titoli dall'aspetto spiccatamente gotico. In un confronto di questo tipo, Viktor se la cava abbastanza bene.

Il ritmo dell'azione, che come si è detto è essenzialmente di scorrimento in stile gotico, è un po' più rapido di molti giochi di questo tipo, il che potrebbe essere una caratteristica distintiva. Il nucleo dell'azione è incentrato sugli scontri a fuoco multidirezionali, piuttosto degli attacchi corpo a corpo, quindi non pensate di pestare a morte gli avversari, che sono di un'ampia gamma di dimensioni: dal normale essere umano al ragno gigantesco. Uno degli elementi più interessanti di questo titolo è rappresentato dalle abilità soprannaturali di Viktor, che può muoversi attraverso le pareti ed evitare attacchi trasformandosi in una nuvola di fumo; tutto questo è piuttosto divertente e potrebbe creare una certa varietà nel gameplay se utilizzato in maniera sistematica. Per quanto riguarda il rilascio di questo titolo, è prevista la vendita su Steam a giugno 2014, al costo di circa 10 dollari.

Fonti: rockpapershotgun.com - joystiq.com - indiegames.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Articoli pubblicati su GC Recensioni

Articoli pubblicati su GC Recensioni

GC Recensioni, ovviamente, si occupa di recensioni... in mezzo ci sono comunque altri tipi di articoli. La novità principale di questo sito del network di Game Community è il fatto che gli utenti registrati possono autopubblicare le proprie recensioni di videogiochi. Anche tu puoi essere un recensore, ma forse lo sei già!

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin