NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Menù principale

Game Community Network

     

"In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli." Matteo 18, 3             In Internet si può trovare un buon numero di siti web per "videogiocatori cristiani". Le forme e le modalità con cui appassionati di videogiochi non disdegnano di proclamare la loro fede sono molteplici; in questi siti, talvolta, sono presenti anche dei forum. Se qualcuno di voi, però, provasse a fare una ricerca, noterebbe che quasi tutti sono in lingua inglese. Per quanto riguarda il panorama videoludico italiano, infatti, ben pochi giocatori amano definirsi pubblicamente "Cristiani". Anzi, la maggior parte dei "profili" di un buon numero di appassionati di videogiochi, si compiace di tematiche appartenenti al "lato oscuro", con simboli, frasi, citazioni, modi d'esprimersi, etc. Questo è sotto gli occhi di tutti. Perché, dunque, un giocatore non può essere felice di dirsi "Cristiano"? Game Community tenterà di fare qualcosa in merito, nel suo piccolo. È infatti in preparazione il sito GC = Gesù Cristo, che sarà un social network per videogiocatori Cristiani. Gesù è il Signore! Lode e gloria a Te, Signore Gesù!

Nintendo 2DS e la liberazione dallo pseudo-3D

Con la nuova console portatile 2DS Nintendo va in cerca di giocatori che non vogliono spendere troppo. Questa console ha un design un po' strano ed offre praticamente le stesse caratteristiche delle precedenti Nintendo 3DS e 3DS XL, tranne che per la funzionalità 3D. (Sicuramente un'ottima cosa, N.d.T.). Con la 2DS Nintendo mira ad ampliare il suo bacino di acquirenti e ad attrarre così nuovi giocatori. Molti di essi, infatti, non si decidevano ad acquistare un sistema da gioco portatile per via dei costi eccessivi. La 2DS è venduta ad un prezzo più abbordabile di 130 dollari, ossia 40 dollari in meno rispetto al 3DS e 70 dollari in meno rispetto al 3DS XL. Inoltre costa ben 200 dollari in meno rispetto alla PlayStation Vita e al modello base di iPod touch.

La mancanza della funzionalità 3D potrebbe rendere questa console portatile più attraente anche per i genitori dei bambini più piccoli, per non far loro usare i propri smartphone o tablet per giocare, senza contare che il 3DS potrebbe avere effetti sugli occhi dei loro figli. Nintendo, infatti, stampa avvertenze su tutti i suoi giochi per 3DS, affermando che l'uso del 3D potrebbe danneggiare la vista dei bambini al di sotto dei sette anni. Inoltre, Nintendo ha cercato di rendere il 2DS più resistente, ossia adatto ai più piccoli. Il design a forma di conchiglia è stato sostituito da uno più piatto, simile ai tablet e con un minor numero di parti fragili.

Devo ammettere che mi ero schierato dalla parte degli oppositori, quando ho sentito parlare del 2DS. Tuttavia, dopo aver testato questa console portatile, penso che sia una buona opzione per i giocatori neofiti e per i genitori dei bambini più piccoli. Il 2DS è facile da usare, divertente ed economico. Detto questo, occorre sottolineare il fatto che gli schermi sono a vista e l'altoparlante è mono, il che comunque potrebbe essere una buona cosa per i genitori. Il 2DS è un dispositivo dall'aspetto particolare, con il suo design a forma di cuneo. Assomiglia più ad un pedale per chitarra che ad un dispositivo di gioco, ma sono rimasto davvero sorpreso quando ho tirato fuori dalla confezione il 2DS.

Questa console portatile misura cinque centimetri in altezza, 5,67 pollici in larghezza ed ha uno spessore di 0,8 pollici. Risulta comodo da tenere con entrambe le mani, e non si hanno problemi a raggiungere o utilizzare tutti i controlli, che comprendono un pad circolare, i tasti A, B, X, Y ed i pulsanti sinistro e destro, fra gli altri. L'ho fatta provare anche ad un nipote di un mio amico, di sei anni, e non è sembrato di avere particolare problemi ad utilizzare il dispositivo. Una volta che ha iniziato a giocare, è andato in trance.

Mentre il corpo in plastica pare un po' a buon mercato, nel complesso, penso che il 2DS sia abbastanza robusto per sopportare urti accidentali e cadute. Inoltre, dal momento che non ha un design a conchiglia come il 3DS, non dovete preoccuparvi di eventuali cerniere o che una metà possa rompersi in qualche strano incidente. Come il 3DS, la 2DS offre due schermi. Il display superiore misura 3,53 pollici e quello inferiore 3,02 pollici. Un aspetto negativo di questa soluzione è che i due schermi sono sempre esposti. Questo potrebbe portare a graffi quando lo mettete in un sacchetto, quindi vorrei consigliare l'utilizzo di una custodia protettiva. Nintendo ne vende una per 13 dollari.

Il Nintendo 2DS può utilizzare qualsiasi gioco del 3DS e la maggior parte dei titoli del DS, per un totale di più di 2.000 giochi. Si va dai titoli di azione in prima persona, agli educativi ed allo sport, con un sacco di opzioni kid-friendly. Occorre però sapere che nessuno dei giochi è etichettato appositamente per il 2DS. Anche alcuni menu del dispositivo riportano la scritta 3DS, dal momento che il 2DS è tecnicamente parte della famiglia del Nintendo 3DS. Questo è fonte di confusione per il consumatore, ma basta sapere cercare il marchio 3DS o 2DS quando si scelgono i giochi.

Ho trascorso la maggior parte delle mie giornate a giocare a Mario Kart 7 e Super Mario Bros. 2 (è un lavoro duro, ma qualcuno deve pur farlo), e mi sono divertito. Lo schermo superiore è usato principalmente per la riproduzione del gioco, mentre quello inferiore può essere usato per configurare alcune funzioni usando le dita, o per fornire maggiori informazioni riguardo al gioco che si sta giocando. Ad esempio, quando si gioca a Mario Kart 7, lo schermo superiore mostra il punto di vista del mio personaggio durante la guida su pista, mentre lo schermo inferiore mostra una panoramica della corsa con piccole icone che raffigurano la posizione dei miei concorrenti. Inoltre, in Super Mario Bros. 2, il display inferiore mostra statistiche come il numero di monete raccolte.

Il 2DS non offre le stesse potenzialità grafiche o velocità ad alte prestazioni delle console portatili che utilizzano Nvidia Shield, né è progettato per questo. Ho sperimentato alcuni lievi ritardi durante l'avvio dei giochi e l'elaborazione, ma i giochi vanno generalmente bene. Ho trovato i menu semplici da navigare, e molte volte Nintendo mostra passo-passo l'utilizzo di alcune funzioni ed impostazioni.

Con un solo altoparlante che si trova nell'angolo superiore sinistro del dispositivo, l'audio è un po' unilaterale ed un po' metallico, quindi non c'è una qualità immersiva durante il gioco, ma si può avere un audio stereo collegando le cuffie. Il 2DS offre altre cose, fra cui un semplice browser web, una manciata di giochi di realtà aumentata e tre telecamere, due sul retro e una sul davanti. Con questa console è possibile scattare foto 3D, ma verranno visualizzate solo in 2D, a meno che siano trasferite su di un 3DS.

La durata delle batterie è simile a quella del 3DS XL; necessita di una ricarica dopo circa cinque ore di gioco. C'è un interruttore per lo sleep-mode in basso a destra del dispositivo, se si vuol risparmiare la batteria senza spegnerlo completamente. Il Nintendo 2DS potrebbe non essere la più bella e più veloce console portatile al mondo, ma va bene. Si tratta di un buon modello introduttivo per nuovi giocatori o per che dispone di un budget limitato.

Fonte: allthingsd.com

Cerca nel sito


Utenti registrati in GC Social

Ultimi 40 articoli

Tutte le recensioni

Condividi questa pagina di Game Community

Submit to DiggSubmit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ultimi articoli

Written on 22/10/2016, 21:30
considerazioni-sui-giochi-che-hanno-la-modalita-multiplayer-offline-con-i-bot Nel corso dell'ultimo decennio, il mondo videoludico ha saputo offrire ai giocatori, sempre più,...
Written on 22/10/2016, 15:58
lo-sviluppatore-di-rime-afferma-di-non-avere-problemi-di-sviluppo-con-il-gioco RIME è un gioco che venne annunciato nel lontano 2013, ma da allora scomparve...
Written on 22/10/2016, 15:55
data-di-uscita-prevista-per-la-versione-ps4-di-crash-bandicoot La collezione di giochi Crash Bandicoot Remastered per PS4 potrebbe avere una data di...
Written on 22/10/2016, 15:52
la-generazione-procedurale-in-star-citizen Secondo Chris Roberts, presente al CitizenCon, il gioco ha ora un sistema completamente nuovo...
FacebookMySpaceTwitterDiggRedditNewsvineLinkedin